Under 19: miracolo Marcianise, battuta la Juvecaserta

Clamorosa sconfitta per i bianconeri di Ciccarelli

Finisce con una sorpresa la prima partita dell’under 19 tra Nuovo Basket Marcianise e Juvecaserta. Si perchè dopo lo scherzetto di due anni or sono, all’allora under17 Lbl-Juvecaserta, il Nuovo Basket riesce ancora nell’impresa di superare i maggiormente quotati atleti casertani. Una vittoria degna di Davide contro il gigante Golia bianconero.
Accade l’imprevisto al termine di una partita tirata e combattuta durante tutto l’arco dei quaranta minuti. La partenza è di marca casalinga, 6-0 dopo appena due minuti di gioco. Caserta ritorna ed il primo quarto si conclude sul +1 locale. Nei secondi dieci minuti gli ospiti conducono le danze. Cirillo, prodotto di scuola marcianise, e Russo mettono qualcosa in più così da consentire ai bianconeri di prendere i sette punti di vantaggio con cui si giunge all’intervallo. Nel terzo periodo Marcianise riesce a limitare i danni. Negli ultimi dieci minuti il capolavoro. I padroni di casa stringono forte in difesa lasciando a alla Juvecaserta solo 14 punti. In attacco, invece, è un ispiratissimo Piccolo, tra gli under nel giro della prima squadra marcianisana, a trivellare la retina. Il sorpasso avviene e i ragazzi del Nuovo Basket possono gioire per aver cominciato nel migliore dei modi questo campionato.

Nuovo basket Marcianise: Di Carluccio, Riccardi 4, Martone 10, Negro 16, Iadicicco 8, Piccolo 17, Zarigno, Gazzaneo 19, Rauccio. All. Cefariello
Juvecaserta: Bonagura 2, Cicia, G.Russo 11, Lamberti, Napolitano 5, Pascariello 4, Cirillo 22, B.Russo 23, Lunardon 3, Pota 2. All. Ciccarelli
Arbitri: Patricelli e D’Urzo