Family asfaltata in casa dall’Ariano Irpino

Match senza storia con le ospiti che si impongono 61-26

Coach Sacco

Sconfitta casalinga per il Family Basket Casagiove che sul proprio campo cede i due punti alla capolista Ariano Irpino con il punteggio finale di 26-61. Nel primo quarto il Family parte molto bene con una difesa attenta e con buone scelte offensive, giocando alla pari contro le forti avversarie ancora imbattute in campionato, Del Gaudio e Sarcinelli ben imbeccate da Margio riuscivano a tenere le padrone di casa attaccate alle arianesi e chiudendo il quarto sotto di 1 solo punto. Nel secondo periodo Maggi prima e Felicella subito dopo approfittavano di alcuni errori in attacco delle padrone di casa piazzando un 8-0 che produceva il primo strappo alla partita, con l’ingresso di Calandrelli e l’uscita di una spenta Felicella Ariano alzava ulteriormente la propria intensità difensiva, mentre sull’altro fronte l’assenza di Sole e l’indisponibilità di Di Cresce (in campo per pochi minuti) e di Migliore per problemi fisici non consentiva a coach Sacco un’adeguata rotazione sulle esterne, Ariano prendeva il largo e si portava alla pausa lunga avanti 18-32. Nel terzo periodo Il Family ritornava in campo con la convinzione di poter limare il gap di punti con le forti avversarie, ma se in difesa otteneva dei buoni risultati continuando a lavorare con impegno ed intensità, in attacco succedeva l’inverso con conclusioni forzate o affrettate che producevano la miseria di 2 soli punti su un canestro di Sarcinelli (molto efficace in attacco la giovane casertana) ed infatti Ariano si portava sul +27. Nell’ultimo periodo dopo i primi minuti in cui Ariano approfittando della sterilità offensiva di Pasquariello e compagne incrementava il proprio vantaggio sino alla sirena finale che sanciva la meritata vittoria della capolista.

A.S.D. Family Basket: Margio 4, Sarcinelli 10, Migliore n.e., Pasquariello 1, Russo, Della Valle, Del Gaudio 11, Pedata, Di Cresce., Argentieri. Coach: Sacco

Ariano Irpino: Paparo 8, Calandrelli 2, Aversano n.e., Albanese 4, Ferazzoli 8, Maggi 24, Giugliano 5, Felicella 8, Macchia 2, Caraglia. Coach: Cozzolino

 Arbitri: Savarese di S.Anastasia e Giustino da Casoria