Pezzottese, brutta sconfitta all’esordio stagionale

La formazione della Pezzottese schierata oggi

La Pezzottese disputa la sua prima amichevole stagionale per testare la formazione in vista della partita di Coppa Campania prevista il prossimo 6 novembre. Oggi la formazione sammaritana deve fare a meno di Siviero, Savastano, De Blasio e Sorà, tutti out per infortunio. Dopo 3′ arriva subito la rete del vantaggio per i padroni di casa che, dopo una prolungata azione al limite dell’area, vanno in rete con Fusco, il cui tiro da fuori subisce una deviazione prima di finire alle spalle di Piccolo. La doccia fredda sveglia i biancorossi che si rendono pericolosi 2 minuti dopo con Decembrino che però al momento della conclusione trova un attentissimo D’Aiello. Poco dopo gli ospiti si rendono nuovamente pericolosi con Santonastaso che sfruttando un rimpallo al limite dell’area va alla conclusione ma spedisce a lato. Al 10′ il TAB Casagiove esegue un ottimo schema su punizione che porta al tiro di Morgillo, respinto in angolo da Piccolo. I pezzotti avrebbero una grande occasione per rientrare in partita. Al 12′ un cross preciso di Carosi trova l’inserimento di Luongo che per poco non sorprende D’Aiello con il suo tiro al volo di destro. Al 15′ Fusco prova a realizzare la seconda rete della giornata ma Piccolo è attento e devia il pallone in calcio d’angolo. Sulla ripartenza i biancorossi vanno alla conclusione a rete con Luongo che nell’occasione è sfortunato e scheggia la traversa. Nella ripresa la Pezzottese avrebbe un’altra grande occasione per rientrare in partita. De Stefanis effettua un preciso lancio lungo che scavalca la difesa e trova Merola che con il suo pallonetto di testa non riesce a trovare la porta. I padroni di casa vanno vicini al raddoppio con Morgillo che sfrutta un passaggio filtrante di Vozza per andare al tiro ma trova il palo. La rete del raddoppio arriva subito dopo con lo stesso Vozza che va al tiro dal limite dell’area trovando la deviazione in rete di Morgillo. I biancorossi riaprono la partita con Decembrino che, dopo una triangolazione con Saldamarco, sigla la rete dell’1 a 2 per i suoi. Un minuto dopo arriva la terza rete per il Tab con Fusco che sfrutta l’assist di Masiello per siglare la doppietta. Poco dopo arriva la rete del 4 a 1 con un veloce scambio che porta al gol a porta vuota di Talente. La pezzottese cerca di riaprire la partita con Saldamarco che, imbeccato da un preciso passaggio di De Stefanis, spedisce a lato. Nell’azione successiva arriva la rete del 5 a 1 di Tavano. La rete del 5 a 2 arriva con De Stefanis, pronto a sfruttare l’assist di Saldamarco per andare in gol. Nonostante la voglia di riaprire la partita la Pezzottese non concretizza le numerose occasioni create e subisce la rete del 6 a 2 siglata da Tavano, che con un tocco di punta anticipa Graziano in uscita. La Pezzottese prova a ripartire ma un errore in fase di impostazione porta alla rete del 7 a 2 di Caiazza. Subito dopo il Tab va di nuovo in rete con Talente e nell’ultima azione della gara con Tavano per il definitivo 9 a 2. Nonostante la larga sconfitta gli uomini di mister Mataluna sono stati autori di un’ottima partita, considerando anche l’evidente ritardo in fase di preparazione atletica e l’inesperienza di gran parte dei giocatori. Da sottolineare l’ottima prova di De Stefanis, che ha giocato un’ottima partita sia in fase difensiva che in fase offensiva, rendendosi molte volte pericoloso. L’inesperienza di gran parte della rosa e il ritardo nella preparazione hanno influito nel risultato finale.