A1 femminile pallanuoto: Volturno ad Imperia



Il Volturno impegnato nel rituale pre-partita

Il campionato di A1 femminile di pallanuoto si appresta a avivere la quinta giornata. A dire il vero ieri sera è cominciato il ‘mini spezzatino’ di questo turno con l’anticipo infrasettimanale tra Pro Recco e RN Bologna. Le reccheline di Tempestini hanno sbaragliato le felsinee con un secco 15-5. Soltanto un gol per la capocannoniere Kisteleki (20 gol), 3 per la Bianconi che sale a 19. Teresa Frassinetti è andata a segno 4 volte. Troppo forte il team ligure per Dal Fiume e compagne. Di seguito il tabellino

GMG PRO RECCO 15
R.N.BOLOGNA 3 ( 4-1; 5-0; 2-1; 4-1)



GMG Pro Recco: Gigli, Abbate, Cotti,2, Kisteleki,1, Queirolo,1, Cordaro,1, Maggi,1, Begin,2, 1 rig, De Benigno, Rambaldi, Bianconi,3,1 rig, Frassinetti (cap),4, Stasi. All . Tempestini

R.N.Bologna: Agosta, Millo , Raimondo, Mina,1, Verducci,1, Barboni, Budassi, Dal Fiume (cap), Schnugg, Manzoni, Rendo, Pasquali,1, Pierantoni. All. Posterivo.

Arbitri. Sponza (GE) e Bianco D. (GE)

NOTE – Superiorità numeriche GMG Pro Recco 7 su 8, R.N.Bologna 1 su 10.
Espulsioni definitive: Rendo (R.N.Bologna a 3.20 q.t.)
Spettatori: 100 circa

—-

Intanto inizia già il valzer delle panchine. L’IGM Ortigia Siracusa ha cambiato la guida tecnica. Gino Leone, infatti, per motivi personali ha lasciato l’incarico che è stato affidato dalla società aretusea a Salvo Tranchina, ex giocatore dell’Ortigia ed ex allenatore della Payton Bari maschile. Leone resterà nello staff tecnico, mentre rientra Sebastiano Di Caro, ex giocatore dell’Ortigia, ma anche tecnico della compagine biancoverde che nel 1996 vinse la Coppa Len.

————

Per quanto riguarda le gare di sabato, il Volturno ha chiesto ed ottenuto l’anticipo della gara contro l’Imperia alle 14,30 per motivi logistici e di spostamento. Nel pomeriggio il team di Napolitano dovrebbe tornare in aereo da Nizza (Francia) a Napoli. Un viaggio che all’andata comincerà alle 6 di mattina con due treni che porteranno ad Imperia. Gli spostamenti in Italia, purtroppo, restano problematici.

Questo il programma dei match con le designazioni arbitrali:

Sabato 29 ottobre ore 14,30
Mediterranea Imperia – Volturno SC
Arbitri: Castagnola e Rovida

ore 15
Igm Ortigia – NGM Firenze
Arbitri: Lo Dico e Zappatore

WP Despar Messina – Venosan Orizzonte Catania
Arbitri: Centineo e Del Bosco

ore 17
Menarini Fiorentina Wp – Beauty Star Plebiscito
Arbitri: Ferri e Monnis


P