Virtus Carano, ds Filosa: “Sotto con la Vis San Nicola”

 

 

Il ds caranese Paolo Filosa

La Virtus Carano del patron Di Tommaso si appresta a preparare il match di sabato contro la Vis San Nicola. Dopo il riposo di oggi, la squadra effettuerà domani la rifinitura agli ordini di mister Amorosetti. Il ds della Virtus Carano Paolo Filosa interviene per fissare un concetto ben definito riguardo la partita di Coppa Italia contro il Vitulazio: “Veniamo da una partita importante contro il Gladiator ed era possibile cadere in un calo di concentrazione. Mister Ciro Amorosetti ha effettuato qualche sostituzione ma non voglio parlare assolutamente di Carano2. L’allenatore ha a disposizione una rosa di 25 giocatori che hanno i mezzi tecnici per poter essere utilizzati sempre. Abbiamo affrontato un bel Vitulazio che ha giocato un’ottima partita, non concedendoci alcuno spazio. La società rosanero ha una buona organizzazione che le permetterà di svolgere un campionato tranquillo. Ho notato la buona prova del nuovo acquisto Tedesco che si sta pian piano inserendo nel gruppo, l’ho voluto perché ci può dare una mano in questa stagione. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente dell’Internapoli Franco Di Marino che lo dato in prestito a titolo gratuito. Sono molto contento del vasto pubblico di Carano e Cellole che ha seguito insieme la gara e spero ci possa sostenere in ogni incontro”. L’uomo mercato caranese apre il discorso sul match di sabato contro la Vis San Nicola: “Archiviata la Coppa Italia torniamo in clima campionato. Ci attende una altra gran bella partita contro l’ostica Vis San Nicola del caro amico Enzo De Lucia e dell’addetto stampa Mario Fantaccione, con cui io ed il patron Di Tommaso abbiamo un ottimo rapporto. Invito i tifosi sannicolesi di unirsi ad una nuova giornata in nome dello sport”.