Casertana, la Coppa del riscatto

Roberto Cortese

In attesa di conoscere il nuovo direttore sportivo la Casertana scenderà in campo oggi pomeriggio contro l’Internapoli per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Partita secca, chi perde è fuori, in caso di parità direttamente calci di rigore. Ecco perchè apssare il turno è di fondamentale importanza. La mancata qualificazione, tenendo anche conto che l’avversario non è insuperabile, acuirebbe una crisi che dura ormai da due settimane. Per l’occasione probabile che mister Feola voglia vedere all’opera chi è stato meno impiegato. Non si tratta di un turnover, ma semplicemente far rifiatare chi è stato sempre presente nelle prime uscite. Sicuro assente Roberto Cortese sul quale penderebbe un turno di squalifica. Il condizionale è d’obbligo e allora meglio non rischiarlo. Al suo posto vedremo Rosario Majella. Fischio di inizio ore 15. La differita dell’incontro andrà in onda questa sera alle 21 su Teleprima Sport.