Il Circolo Villani punta al secondo posto, battuto il Dream Team nel recupero

Rush finale per il Circolo Villani San Prisco per agguantare e mantenere il secondo posto in classifica nel girone campano di Serie C di pallanuoto maschile. Dopo aver vinto 15-6 nel match casalingo di sabato sera contro il Salerno Pallanuoto in un match tranquillo e con il parziale di 7-1 soltanto nel primo periodo, Fabio Villani e compagni si sono aggiudicati anche il match del recupero della settima giornata di ritorno contro il Dream Team Salerno, sempre in casa, col largo punteggio di 20-8. A fare la parte del leone, come sempre i veterani Marco Trocciola e Fabio Villani, che, però, sono stati anche ben supportati dai tanti giovanissimi scesi in acqua, come ad esempio Funiciello, autore anche di un bel gol, quest’oggi.

Le rete del 20-7 del giovane Funiciello

Anche col Dream Team, dunque, ai piedi del Monte Tifata non c’è stata storia sin dalle battute iniziali con il distacco che è aumentato col passare dei minuti di gioco. Ora il Pomigliano è a -2 e basterebbe un pari col Volturno (che ha già vinto il campionato) per assicurarsi la seconda piazza che sarebbe fondamentale in un discorso ripescaggio, al quale il Circolo Villani ha già praticamente deciso di volersi appellare. Sperando, così, di rivedere dopo svariati anni due formazioni casertane in Serie B.

Michele Falco