Il Piedimonte non si ferma più, poker al Vitulazio

Vince ancora il Pro-Piedimonte a farne le spese questa volta è il Vitulazio. Primo tempo parte bene il Vitulazio che prova a fare gioco, ma dopo 20 minuti Gianni Cinotta supera il portiere avversario con un calcio di punizione dal limite, primo tempo che si chiude con il Piedimonte in vantaggio. Inizia la ripresa ed è subito il Piedimonte ad impostare il gioco, infatti dopo pochi minuti Cembalo sfrutta una disattenzione difensiva e insacca. Poco dopo Inglese parte in velocità e supera il portiere, subito dopo lo stesso Inglese esce per un risentimento muscolare e al suo posto entra Gentile che dopo pochi minuti mette a segno un gol Bellissimo, va via in contropiede saltando il portiere e mettere il pallone in fondo alla rete. Poco dopo il gol del Vitulazio con Merolillo che sfrutta l’unica disattenzione difensiva del Piedimonte e batte il portiere Zulla. Complimenti vanno al giocatore Della Rossa per la grande prestazione.

Vitulazio – Pro Piedimonte   1- 4 26′ Cinotta,  52′ Cembalo,75′ Inglese g., 80′ Gentile, 85′ Merolillo.

Carlo Loffreda