Il punto sulla terza giornata del girone Sud di A2 femminile

IlVolturno, assieme alla Roma, resta a punteggio pieno

La terza giornata di Serie A2 femminile di pallanuoto, per quel che concerne il girone Sud, ha riservato qualche sorpresa. Innanzitutto restano al comando ed imbattute solo Volturno, che ha battuto il Blu Team 19-10 e la Roma, vittoriosa nel derby con la Cosernuoto per 7-4 in quel di Civitavecchia. Debacle per le altre due campane del girone con la sorpresa Castelli Romani che supera il Posillipo a Napoli (5-7 il risultato) e l’Acquachiara che esce sconfitta dalla piscina di Latina per 11-8. Il Racing Roma, invece, si rifà ampiamente della sconfitta di settimana scorsa col Volturno e batte 13-5 il Gifa Palermo, sempre più in crisi e ultimo in classifica, nonchè prossimo avversario della compagine sammaritana. L’impressione che questo campionato sta destando è quella di un campionato strano ed imprevedibile, dove tutte le squadre, escluse Volturno e Roma, possono cambiare volto ed intensità di domenica in domenica. La classifica dopo il terzo turno, dunque, è la seguente: Volturno e Roma 9, Blu Team e Serapo 6, Cosernuoto 4, Posillipo, Castelli Romani e Racing Roma 3, Acquachiara 1, Gifa Palermo 0.