Aversa-Catanzaro: le pagelle



Ecco le pagelle dell’Aversa dopo il pareggio per 0-0 rimediato al ‘Ceravolo’ di Catanzaro.
PETTINARI 6
Attento e sicuro, difende bene la porta.
Al 21′ è bravo ad intercetttare un cross di Corapi per Ciano,
evitando il vantaggio avversario.

LETIZIA 5,5
Spinge meno del solito e si fa poco notare.
sicuramente poteva fare di meglio



TOVALIERI 6
Parte bene sin dall’inizio.
Nella prima frazione di gioco salva piu’ volte la squadra.
Non è affondato in un match cosi’ difficile e ha dato prova
di foza fisica e psicologica. Buona prestazione.
Al 81′ viene sostituito da Carbonaro.

ARINI 5
Debole e poco concreto. Si fa vedere poco.
Nei primi minuti di gioco cerca la palla e all’8 dalla distanza
prova a sfondare la porta avversaria ma viene bloccato

DI GIROLAMO 5
Insicuro e disattento. Una prova da dimenticare

MATTERA 5
Svolge un lavoro oscuro, si nota poco.
E’ lecito aspettarsi qualcosa di più da lui.

PETAGINE 5,5
Conferma quanto di buono fatto vedere nelle ultime partite.
Rapido, abile nello stretto, dotato tecnicamente anche se nella
gara contro il Catanzaro soffre l’ostilita’ avversaria. Ma con
Pettagine la fascia destra è ben coperta e lascia poco da creare.

MASSIMO 4,5
Sotto tono, risente il peso della gara.
Appare nervoso e irruente. All 66′ viene espulso
per fallo di mano in centrocmpo.
Prestazione da dimenticare.

PARTIPILLO 4,5
Svolge un lavoro oscuro, si nota poco,
non entra in gara. Il mister lo sostituisce con Ercolano
che si fa vedere subito pronto ed in buona forma.

VARRIALE 5,5
Regala discrete giocate, cerca la palla
e crea un buon movimento in campo.
al 40′ del secondo tempo buono lo scambio di palla
con Ercolano, ma la palla è troppo lunga e sfuma l’occasione.