Il Napoli Vesevo si trasferisce ad Aversa



 

Una veduta del Palajacazzi

Il territorio casertano dalla prossima settimana ospiterà un’altra squadra di calcio a 5: il Napoli Vesevo, infatti, chiude i battenti nel palazzetto di Cercola e si prepara ad allenarsi da lunedì nel palazzetto dello sport di Aversa. La decisione è stata presa dal presidente dei napoletani Cardillo, in seguito ad un ”affollamento” della vecchia struttura dove i suoi ragazzi svolgevano gli allenamenti, che cominciava ad essere utilizzata da troppe squadre, non permettendo una perfetta preparazione in vista della delicata competizione che il Napoli Vesevo dovrà affrontare quest’anno. Con il trasferimento ad Aversa la concentrazione sarà massima e l’augurio è quello di riuscire a trovare anche ottimi risultati in serie A.



Marco Petriccione