Real Volturno: fare bene per conservare l’Eccellenza

Questa stagione 2010/2011 vedrà il Real Volturo del patron Gennaro Di Meo prendere parte al campionato di Eccellenza, in seguito al ripescaggio. Dopo i giorni di riposo dati ai calciatori per ferragosto, martedì gli uomini guidati da mister Migliozzi sono ritornati a lavoro. Come quasi tutte le società di Eccellenza anche il Real Volturno ha adottato la politica di affiancare ai giovani, elementi esperti, nei giorni scorsi è arrivata la firma dell’attaccante Giovanni Izzillo, 32enne proveniente dalla Virtus Matese, che quasi sicuramente troverà come suo partner d’attacco Nicola Palumbo,  che l’anno scorso ha siglato ben 18 reti. Tra i pali è arrivato il classe 93’ Campoluongo, la scorsa stagione con il San Pio Mondragone, in difesa sono arrivati Valerio Angelo e Bernardo Ferrara classe 92’ che comunque vanno a completare un reparto che già vede nella rosa Domenico Cisterna e Antonio Di Sorbo.  Il centrocampo invece si è rafforzato con gli arrivi di Guadagno e l’ex Casertana e Capua, Nicola Celio. In attacco confermato il classe 90’ Altieri, sulle fasce confermati Carmine Offreda e Valerio Coppola .