Pepsi: Sacripanti e Oldoini rinnovano fino al 2012

Coach Sacripanti

La Pepsi Juvecaserta ed i tecnici Stefano Sacripanti e Massimiliano Oldoini hanno concordato di prolungare il loro rapporto di collaborazione a tutto il 30 giugno 2012.
“Qualunque progetto ha sempre bisogno di stabilità per raggiungere gli obiettivi prefissati. Noi lo scorso anno – evidenzia il presidente Caputo – abbiamo avviato un progetto sportivo con traguardi ben chiari per il cui raggiungimento è determinante una programmazione tecnica nel segno della continuità. E il prolungamento del rapporto con Sacripanti ed Oldoini va, appunto, in questa direzione”. Stefano “Pino” Sacripanti è nato a Cantù il 15 maggio del 1970 ed ha iniziato la carriera tecnica con la Pallacanestro Cantù in cui ha allenato le formazioni giovanili prima di sostituire, nel 2000, Franco Ciani sulla panchina della prima squadra. Alla guida della formazione canturina, Sacripanti è rimasto fino alla stagione 2006/07, guidando la formazione canturina per sette stagioni consecutive. Nell’estate del 2007 è passato alla guida della Scavolini Pesaro, neo promossa in Lega A, classificandosi in nona posizione e sfiorando l’accesso ai play off; post season che ha raggiunto quest’anno anche se è stato eliminato al primo turno dal Montepaschi Siena. Dal 2005 collabora con il Settore Squadre Nazionali della FIP come capo allenatore guidando la rappresentativa azzurra alle Universiadi 2005 ed agli europei under 20 del 2006 (medaglia d’argento). In precedenza, come assistente, aveva preso parte con la formazione under18 agli europei del 1988 e con l’under 20 a quelli di Mosca nel 2005. Con Cantù ha vinto la supercoppa nel 2003 e la Coppa Italia nel 2004. Nel campionato di Lega A, Sacripanti ha un record di 194 partite vinte su 353 disputate (55%), mentre in campo europeo si è aggiudicato 10 confronti sui 22 disputati (46%).  Massimiliano Oldoini, è nato a La Spezia il 23 marzo 1969, Ha cominciato ad allenare a diciassette anni nella squadra della sua città come istruttore giovanile. Nel campionato 1993-1994 è Assistente Allenatore a Firenze(serie C1) e dal 1994 al 1996 a Empoli (serie C2). Dal 1996 al 2006 è alla Montepaschi Siena. Nei primi due anni come Assistente allenatore e responsabile foresteria del settore giovanile. Dal 1999 fa il suo ingresso anche nello staff tecnico della prima squadra. Dal 2004 collabora con il Settore Squadre Nazionali con l’incarico di Assistente Allenatore della Nazionale Under 20. Nel 2004-2005 è stato anche Assistente Allenatore della Nazionale Universitaria. Nella stagione 2006/2007 è stato chiamato, sempre come assistano coach, alla Fortitudo Bologna, di cui ha assunto la guida tecnica nelle ultime dieci gare di campionato in sostituzione del capo allenatore Altman. Nella sua carriera di assistente allenatore della Montepaschi Siena ha vinto la Coppa Saporta nel 2002, mentre nel 2002-2003 e 2003-2004 ha conquistato le Final Four di Euroleague. Nel 2003-2004 ha vinto il campionato italiano e la stagione successiva la Supercoppa Italiana. A livello giovanile ha vinto sei scudetti con Cadetti, Juniores e Under 20 dal 2001 al 2005. È alla Juvecaserta dalla stagione 2007/2008, quando ha conquistato con Frates la promozione in Lega A.