Coppa Italia serie D: Casertana in campo il 29 agosto



Guadagnuolo in azione contro il S. Antonio

Casertana-S.Antonio Abate varrà l’accesso al secondo turno di Coppa Italia dilettanti. Lo ha deciso il Consiglio di Lega che dopo aver composto i gironi di quarta serie ha provveduto a comunicare anche gli accoppiameti per la manifestazione tricolore. Fino ad oggi i falchetti non hanno un presidente, non c’è una società, di calciatori neppure a parlarne e lo stadio necessita di manutenzione. Sarà possibile scendere in campo tra meno di tre settimane? Se venisse abbozzata una rosa si potrebbe anche chiedere l’inversione di campo, ma  a questo punto molti si chiedono: Il calcio casertano ha ancora un futuro? DOmanda da un miliardo di euro…