La Pepsi riparte il 18 dal Kennedy Center



Joumaine Jones è tra i più attesi

Inizierà presso il Kennedy Center di Caserta sud la nuova stagione sportiva della Pepsi. Il raduno della squadra, infatti, per i noti lavori di restyling in corso presso il Palamaggiò, è stato previsto presso la sede della concessionaria Opel, sponsor tecnico della squadra, ubicato nei pressi del casello di Caserta sud. Vecchi e nuovi bianconeri si ritroveranno il prossimo 18 agosto alle ore 11.00 per il tradizionale scanbio di saluti con sponsor e tifosi. Quindi, dopo le rituali visite mediche ed i primi giorni di lavoro a Caserta, si trasferiranno, ad Atina, dove sosterranno la prima parte della preparazione con il preparatore atletico, prof. Papa, e con gli allenatori Sacripanti, Oldoini e Luise. Ad Atina, com’è ormai tradizione da qualche anno, i casertani usufruiranno delle strutture del Polo Didattico “Osvaldo Soriano”, grazie alla convenzione sottoscritta con il prof. Giovanni Capelli, Preside della Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Cassino. Anche nel corso del prossimo anno, infatti, si estrinsecherà la collaborazione in atto tra la società bianconera e l’Ateneo del Frusinate, che prevede, tra l’altro, l’impegno dello staff tecnico quali docenti nei corsi di pallacanestro I e II per gli studenti della laurea triennale. Dopo la settimana di lavoro nel centro universitario, la Pepsi continuerà la preparazione a Caserta. Il programma degli impegni precampionato prevede uno scrimmage a Veroli il giorno 28 agosto ed un altro a Scafati l’8 settembre. Entrambi, per concorde volontà delle società interessate, saranno a porte chiuse. Prima uscita ufficiale, quindi, l’11 e 12 settembre al torneo di Palestrina (Brindisi, Rimini e Montegranaro) ed esordio ufficiale a Caserta il giorno 14 con il tradizionale torneo “Città di Caserta – Trofeo Irtet” che, quest’anno, si svolgerà con la inedita formula di una finale “secca” tra la Pepsi ed il Paok Salonicco. Normale settimana di lavoro, quindi, prima del debutto nelle qualificazioni di Eurolega, previsto, com’è noto, per il 21 settembre al Palamaggiò contro il Khimki di Sergio Scariolo con retourn match in Russia il 24 settembre. La restante parte del precampionato è, ovviamente, legata ai risultati della competizione europea