Calcio a 5: Sfuma il sogno C2 per la Marel Marcianise

Nulla di fatto. La gara di andata aveva fatto bene sperare e l’8-5 sembrava poter mettere al sicuro la promozione in serie C2. Ed invece la Marel Marcianise ha dovuto fare i conti con la realtà. Non bisognava sottovalutare gli avversari, il Real Cesinali che ci ha creduto ribaltando la partita del Palamoro imponendosi con un perentorio 6-1 sugli uomini di mister Perreca. Rimane il rammarico per non aver agguantato un traguardo di grande prestigio ma non va dimenticata l’ottima stagione dei gialloverdi.