La Pallavolo Marcianise ha il quarto posto nel mirino



 

Di Caprio

Settima vittoria consecutiva per la Pallavolo Marcianise che nel derby batte il Gaia Energy Casandrino 3-0 (25-20, 25-22, 25-20) e sale così a 40 punti in classifica. Ora nel mirino c’è il quarto posto, in questo momento nelle mani del Genzano avanti di due punti, ma per ottenerlo c’è da pensare alla gara in programma alle 18 a Montorio al Vomano contro i locali che con solo tre punti di ritardo inseguono i marcianisani. Per la squadra del tecnico Monfreda una prova importante quindi nel teramano per verificare a tre gare dal termine del campionato di B2 girone G il definitivo salto di qualità che ha già permesso finora a capitan Santoro e soci di effettuare un super girone di ritorno evidenziato ancor di più nell’ottima prova di domenica scorsa tra le mura amiche della “Novelli” contro gli ex Cinotti e Quinto. Quattordici vittorie e nove sconfitte in ventitre gare finora disputate per i biancoazzurri che nonostante i tanti infortuni hanno dimostrato, una volta superato il momentaccio e le tante defezioni, che al completo Marcianise è una squadra solida e che poteva ambire sicuramente a qualche cosa in più essendo attualmente ai piedi dei play-off ma lo si sapeva in partenza che dopo la retrocessione amara dalla B1 quello di quest’anno doveva essere un anno di transizione e la squadra visti i risultati ha ampiamente mantenuto fede alle aspettative.




P