Il Volturno si sveglia tardi. Nell’anticipo la Vela Ancona vince e chiude imbattuta il girone di andata in A2 femminile

Alessia Fatone autrice di 3 reti

Ultima di andata del girone Sud di Serie A2 femminile di pallanuoto non fortunata per il Volturno. Nell’anticipo del sabato le gialloverdi cadono ad Ancona contro la capolista Vela Nuoto, perdendo 12-7, in una gara praticamente chiusa dopo 2 tempi (6-1), con un Volturno che si è svegliato troppo tardi, sbagliando tanto e subendo un po’ la tensione di giocare contro una squadra, quella guidata da coach Milko Pace, ancora imbattuta. Pomeri e Fiore mettono a segno la metà dei gol anconetani, mentre con 3 realizzazioni Alessia Fatone si conferma migliore marcatrice stagionale del Volturno.

Sammaritane che arrivano da 7 punti in 3 partite, ma che vanno subito sotto per 2-0 con una doppietta di Fiore. Fatone accorcia. Nel secondo tempo il parziale che ‘ammazza’ l’incontro. La Vela allunga sul 6-1 con le reti di Santini, Quattrini, Pomeri e Di Martino. Si cambia vasca, ma il Volturno continua a sbagliare e a subire. Addirittura le locali si portano sul 9-1 con la superiorità sfruttata da Strappato, che poco dopo raddoppia, poi arriva il bis di Strappatto prima del tris personale di Fiore. Fatone con l’uomo in più rompe il break di 7-0 per le marchigiane. Pomeri e Di Liberto vanno ancora a segno portano il risultato sull’11-2. A chiudere il quarto ci pensa Alessia Fatone su rigore (11-3). Nell’ultimo quarto il Volturno comincia a sbagliare meno e va in rete due volte con Riccio (il primo gol in superiorità) e Palmiero, la stessa Riccio poi fallisce un rigore a 2’18” dal termine. Pomeri, invece, il suo rigore lo segna per il 12-6. Il Volturno, però, continua ancora a giocare e Masciandaro a 30” dalla fine accorcia sul -5. Al ‘Passetto’ finisce 12-7 con qualche rimpianto sammaritano per i tanti regali fatti alla capolista, che comunque si conferma la squadra più solida e compatta del raggruppamento meridionale.

VELA ANCONA-VOLTURNO  12-7

(2-1, 4-0, 5-2, 1-4)

VELA ANCONA: Borghetti, Strappato 2, Pomeri 3 (1r), Rachid, Ferretti, Fiore 3, Di Martino 1, Leone, Santini 1, Di Liberto 1, Altamura, Quattrini 1, Andreoni. All. Pace

VOLTURNO: Stellato, Palmiero 1, Vitale, Monaco, Zito C., Pellegrino, Llacja, Riccio 2, Masciandaro 1, Di Grazia, Fatone A. 3 (1r), Ventriglia. All. Napolitano

ARBITRO: Roberti Vittory

SUPERIORITA’: Vela Ancona 2/7 + 1/1 rig., Volturno 2/11 + 1/2 rig.

NOTE: espulsa definitivamente Quattrini (VA) a 3’19” 4T. Riccio (V) sbaglia un rigore a 2’18” del 4T. Andreoni (VA) subentrata a Borghetti nell’ultimo tempo.