Il rifiuto di Paghera, la Casertana vira su un altro mediano. Settimana decisiva per le cessioni

Fabrizio Paghera

Oggi alle 14 scadeva l’ultimatum al centrocampista Paghera che però non si è fatto sentire rifiutando di fatto l’offerta della Casertana. L’ex Avellino è stato evidentemente allettato da un’offerta economica altissima preferendo soldi ad un progetto tecnico completamente differente. Sta di fatto che il consulente Nello Martone è già a lavoro per trovare un’alternativa. Pur avendo un accordo di massima con il calciatore, il club si era messo alla ricerca di un altro mediano e a questo punto è facile immaginare che nei prossimi giorni verrà affondato il colpo. Oggi intanto la squadra torna ad allenarsi e lo farà al Pinto alle 15. Da valutare le condizioni dei vari infortunati che comunque saranno arruolabili per la ripresa del campionato (solo D’Angelo resta in forte dubbio). In queste ore verrà rescisso il contratto con Vacca che è il primo sulla lista dei partenti. Poi si passerà agli altri.