Santa Maria Capua Vetere riabbraccia la nazionale italiana, Salvatore Napolitano: “Il test con la Spagna sfida spettacolare”

A pochi giorni dal ritorno del Volturno femminile in A2, Santa Maria Capua Vetere diventa protagonista della nazionale maschile under 18. Il settebello guidato da Carlo Silipo, ospiterà la Spagna domani sera alle 20 nell’impianto di Parco Urbano. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di pallanuoto e una vetrina per lo stesso Volturno che ha organizzato il collegiale nei minimi dettagli. “Sarà una grande festa – ammette il direttore tecnico gialloverde Salvatore Napolitano – perchè ospitare la nazionale è un onore per tutti noi. C’è curiosità per questa amichevole con la Spagna e sono certo che sarà un test spettacolare”.

 

Salvatore Napolitano

La Fin ha dunque nuovamente scelto la città del Foro per gli allenamenti azzurri. Dopo aver ospitato le nazionali under 17 ed under 20 maschile e femminile, la nazionale universitaria femminile, tocca a quella di Carlo Silipo che già da ieri è a lavoro con i suoi ragazzi. “Un momento di crescita per tutti – conclude Napolitano – anche per noi che rappresentiamo in un certo senso parte della storia pallanuotistica italiana. L’essere tornati in A2 è per noi motivo di vanto perchè un club come il nostro meriterebbe la massima serie. Ci impegneremo per riprenderci ciò che ci spetta, ma per ora godiamoci i ragazzi di Silipo, speriamo futuri campioni della nazionale azzurra che verrà”.