JUNIORES. Il Gladiator dilaga a San Cipriano: lunedì scontro importante ad Aversa

La juniores del Gladiator in maglia gialla (foto Ufficio Stampa ASD Gladiator 1924)

SAN CIPRIANO D’AVERSA – La juniores regionale del Gladiator surclassa il San Cipriano d’Aversa. La compagine allenata da Antonio Liguori si impone con il risultato di 9 a 0, continuando la scia positiva di risultati che la conferma ai vertici della classifica, ad un solo punto dalla prima, il Villa Literno, con 40 punti. I neroazzurri del responsabile del settore giovanile Gaetano Di Monaco consolidano i due primati che vantano di migliore attacco e miglior difesa del campionato, con 70 reti segnate e 11 subite. I piccoli campioncini sammaritani si preparano ad un turno cruciale, infatti saranno ospiti dell’Aversa Normanna, mentre il Villa Literno affronta la Virtus Liburia.

PRIMO TEMPO. Netto predominio dei talenti sammaritani per tutta la gara. Al 4’ è il talentuoso esterno sinistro Tansella, uno dei migliori in campo, a sbloccare il risultato. Dopo aver superato due avversar lungo l’out destro, si accentra  e calcia con il mancino spiazzando il portiere sulla sua destra. Lo stesso Tansella realizza il secondo goal al 13’. Dieci giri di lancette e Boiano porta la squadra sul 3 a 0 con una punizione battuta appena fuori dall’area di rigore. Passano pochi minuti e il capitano Marco Romagnoli realizza due gol di pregevole fattura, rispettivamente al 29’ ed al 31’.  Al 35’ ed al 44’ minuto Tansella e Boiano realizzano rispettivamente la loro tripletta e doppietta personale. All’intervallo è 0-7 per il Gladiator.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa l’allenatore Antonio Liguori effettua tutte le sostituzioni a disposizione. Cambiano gli interpreti ma non il bel gioco espresso dalla squadra, con più occasioni da gol neutralizzate dal portiere avversario migliore in campo per la sua squadra, che nulla può sul bolide che lascia partire il bomber Porrino al 50’. Il nono e ultimo gol della giornata è realizzato dal regista della squadra Stellato che, partendo dalla tre quarti, attacca la profondità e lascia partire un tiro forte classico del suo repertorio che non lascia scampo al pur bravo portiere del San Cipriano. Con la doppietta di oggi sono 28 i gol realizzati dal capitano Romagnoli, che è il capocannoniere incontrastato del girone. La juniores festeggia così la vittoria per 0-9 e continua l’inseguimento alla vetta.

Tabellino: SAN CIPRIANO D’AVERSA-GLADIATOR = 0-9 (parziali: 0-7; 0-2)

SAN CIPRIANO D’AVERSA: Galeone, Ursu, Simeone, Diana, Reccia, Garofalo Michele, D’Anima, Garofalo Pierluigi, Cecoro, Di Tella, Di Sarno. In panchina: Maiello, Duffreducci, Di Lauro, Mottola. Allenatore: Renato Capoluongo

GLADIATOR: Bottone, Tartaglione (55’ Napoli), Marrone, De Gennaro (51’ Coscia), Di Maio (62’ Palma), Vasellini, Boiano (50’ Porrino), Stellato, Tansella, Fusco, Romagnoli. A disposizione: Mesolella. Allenatore: Antonio Liguori

RETI: 4’ Tansella (G), 13’ Tansella (G), 23’ Boiano (G), 29’ Romagnoli (G), 31’ Romagnoli (G), 35’ Tansella (G), 44’ Boiano (G), 50’ Stellato (G), 84’ Porrino (G)

AREA COMUNICAZIONE & UFFICIO STAMPA A.S.D. GLADIATOR 1924