Bristoforno Virtus 04 Curti, Della Valle applaude le giovanili: “Importante percorso di crescita, i tre gruppi che alleno sono uniti e affiatati”

L’allenatore della Virtus 04 Curti Daniele Della Valle (foto Vittorio Celentano)

CURTI – Prosegue a gonfie vele il cammino del settore giovanile della Bristoforno Virtus 04 Curti. Nel discorso di crescita dei giovani talenti virtussini, i vari allenatori del settore giovanile si stanno dando un gran da fare per migliorare i ragazzi, sia dal punto di vista atletico che psicologico. Riveste il ruolo di coach di Under 18, Under 16 e Under 15 Daniele Della Valle, una colonna portante del club di Curti, con alle spalle tanti anni di insegnamento per i ragazzi della Virtus e tutt’ora vice di Pierluigi Esposito in prima squadra.

L’Under 18 regionale è attualmente al terzo posto in classifica e sta giocando le proprie possibilità di qualificarsi alla fase gold. Un gruppo che l’allenatore guida per la prima volta da inizio anno: “Abbiamo appena iniziato il girone di ritorno, da tre partite Sta procedendo bene, infatti i ragazzi stanno continuando il percorso di crescita. Ho preso i ragazzi ad ottobre, ad una settimana dall’inizio del campionato, e dopo le difficoltà iniziali, abbiamo trovato la quadratura, poiché eravamo partiti con due sconfitte. Il gruppo è affiatato, infatti le mancanze tecniche le sopperiamo con il gruppo piuttosto che con la tattica. Settimana prossima giochiamo con il Tam Tam, progetto che oramai è conosciuto a livello nazionale per le vicende che lo hanno riguardato. Sarà una partita impegnativa dal punto di visto fisico, con un ritmo molto alto. Credo che i loro ragazzini saranno migliorati dal punto di vista tecnico-tattico, ma la loro classifica è deficitaria. E’ meglio essere concentrati e non prendere sottogamba, perché rischiamo di buttare all’aria il passaggio del turno alla fase Gold”.

L’Under 16 regionale è al secondo posto in classifica e sta disputando una bella stagione: “L’Under 16, insieme all’Under 15, è la categoria che alleno già dall’anno scorso. Il lavoro è differente perché rispetto all’Under 18, i ragazzi sono in un momento fondamentale, sia tecnico che tattico, nella costuzione del giocatore. Su tutti Cappabianca e Della Cioppa hanno preso per mano il gruppo, anche perché per la prima volta hanno la possibilità di giocare con la loro età e non sotto età. Abbiamo perso solo due partite, siamo vicinissimi alla fase Gold. Il gruppo è affiatato e unito, si riescono ad aiutare l’un l’altro. Ed ora ci attende una gara molto impegnativa contro gli All Greens Basketball”.

L’Under 15 regionale è al quarto posto in classifica e sta lottando per la qualificazione alla seconda fase: “Anche con l’Under 15 siamo a buon punto. Abbiamo lo scontro diretto decisivo alla penultima giornata, però c’è da dire che, rispetto all’anno scorso in cui siamo passati alla Fase Gold, abbiamo perso tre ragazzini. A rimpiazzarli sono venuti altri ragazzini che ci daranno una mano da adesso in poi, infatti contro Basket Parete bisogna rimettere in ordine gli equilibri. Si stanno comportando in maniera molto positiva e nonostante non siano in molti, stanno ottemperando con un minutaggio maggiore a testa. Sta procedendo bene il percorso di crescita. Devono continuare a migliorare sempre più. Questi anni sono fondamentali, perché poi si arriva nell’Under 18 e nelle prime squadre, quindi ora si impara tanto. In tutte e tre i gruppi, la differenza la fa il gruppo, infatti sono molto soddisfatto della coesione che esiste”.

SPINNAKER COMUNICAZIONE

UFFICIO STAMPA A.S.D. VIRTUS 04 CURTI