UFFICIALE – Salta la prima panchina nel girone C

Mister Ragno (Foto Giuseppe Scialla)

I deludenti risultati del Potenza (due punti in quattro partite contro Monopoli e Paganese e un solo gol fatto a fronte dei sei subiti) hanno portato all’inevitabile divorzio con mister Nicola Ragno. Il tecnico della promozione non è riuscito a dare quella continuità di risultati al club e il presidente Caiata ha accettato la risoluzione. Chi sarà il successore? I lucani ambiscono ad un campionato nella parte sinistra della classifica, serve un allenatore esperto della categoria che riesca subito a prendere le redini dello spogliatoio. Alessandro Erra e Nicola Legrottaglie potrebbero essere tra i candidati. In casa rossoblù si sta decidendo.