Capuano torna alla ribalta, ma per lui arrivano guai giudiziari

Eziolino Capuano

Eziolino Capuano torna alla ribalta. Stavolta non per i suoi modi coloriti di raccontare il suo calcio, né per sue dichiarazioni su questo o quello. L’ex tecnico della Casertana figura nel registro degli indagati per l’inchiesta della Dda di Salerno che ieri ha sgominato tre clan a Cava de Tirreni. L’allenatore è accusato di intralcio alla giustizia perché non avrebbe raccontato rispetto ad alcuni indagati durante le indagini. In pratica Capuano è stato un usurato avendo chiesto un prestito economico restituendolo con oltre il 10% degli interessi. Non ha denunciato gli strozzini ed è finito anche lui tra gli indagati. Ieri si era rifugiato con la famiglia a casa della madre in provincia di Potenza.