Successo a Marcianise per la ’42^ Edizione della Coppa SS. Crocifisso – Memorial Centofanti’

Si tenuta martedì 11 settembre la “42^ Edizione della Coppa SS. Crocifisso” – “6° memorial Michele Centofanti”, gara ciclistica – Tipo Pista indetta ed organizzata dalla S.C. Velodromo Marcianise A.s.d. di cui è Presidente Giovanni Salzillo. La gara, era aperta alle categorie Esordienti, Allievi e Cicloamatori F.C.I ed Enti convenzionati. La gara categoria allievi, è stata anche valida quale terza prova della prestigiosa challenge “Premio Antonio Leggiero” – “Trofeo Fean” promossa ed organizzata dal Comitato Provinciale di Caserta della Federazione Ciclistica Italiana. La gara si svolta su di un circuito cittadino pianeggiante di 1,5 Km. Addetto alla Giuria e al controllo Antidoping Angelo Salzillo. Il ritrovo del collegio di giuria, della direzione gara e degli atleti si è svolto presso il Bar Vittoria – Viale della Vittoria – Marcianise. La partenza ufficiale è stata data alle ore 15 dall’Assessore allo Sport del Comune di Marcianise, l’olimpionico di pugilato Angelo Musone. Successivamente le altre due partenze sono state rispettivamente date dal consigliere Comunale Golino (cat. Allievi) e dalla Famiglia Centofanti (Categoria cicloamatori). Una gara curata nei minimi particolari e con la passione di sempre da parte di Raffaele Salzillo, Consigliere della Federciclismo Campania, coaudivato  nell’organizzazione dai figli Angelo e Giovanni e collaborato egregiamente dall’intero staff della società organizzatrice. Raffaele Salzillo dice: sono contento dello spettacolo che abbiamo regalato agli sportivi di Marcianise, grazie soprattutto agli atleti che  con fatica e tanto sudore, hanno onorato con eccellenti prestazioni sportive-agonistiche questa storica manifestazione. Il tanto pubblico presente e le condizioni meteo splendide hanno fatto da cornice ad un pomeriggio meraviglioso. Voglio ringraziare, conclude Salzillo, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, l’Arma dei Carabiniere, la Polizia di Stato, il Comando di Polizia Locale, la Protezione Civile e i Rangers del Mediterraneo. Eccellente la direzione gara di Antonio Giordano ( Presidente Provinciale  FCI Caserta), così come il lavoro svolto dal collegio di giuria presieduto da Pietro Delli Paoli. Medico di Corsa Dottoressa Silvia Grillo. A dominare la categoria Esordienti Giovanni Apuzzo, alfiere del team Daniello Cycling Wear al secondo posto Salvatore  Belardo mentre al terzo Salvatore Mereu entrambi del Team Ianniello-Apicella. Per la categoria Allievi, a prevalere è stato Alfonso Grammegna  del G.S. C. Moiano al secondo posto Immanuel D’Aniello del Team Daniello Cycling Wear a chiudere il podio, Emanuele Pellecchia  del team CAD-Mondial Service Caivano. Per i cicloamatori esaltante vittoria per Roberto Cesaro del team Falasca Zama che ha battuto in volata il neo campione del mondo Tommaso Elettrico dell’ASD Team CPS a chiudere il podio Massimiliano Del Prete del Team Cesaro Falasca.

Hanno presenziato alla manifestazione: l’assessore allo sport del Comune di Marcianise Angelo Musone, il Consigliere Golino, il vice Presidente della Federciclismo Campania Arturo Cordato, il Coordinatore della Struttura Tecnica Regionale FCI Salvatore Balestriere, Il Presidente del Comitato Provinciale F.C.I di Napoli Franco Verrone, Antonio Curci,  Giuseppe Serulo  Comp. Commissione Nazionale Federazione Ciclistica Italiana. Telefonicamente sono arrivate anche le congratulazioni del Presidente della Federciclismo Campania Giuseppe Cutolo.