Il Gs Aversa Aversa mette le mani sulla serie D. Il New Volley San Potito prepara il sorpasso per la Prima Divisione

Un turno alla fine della stagione regolare e il Gs Aversa ha ormai in pugno la vittoria del campionato di Prima Divisione. Il 3-0 all’Atellana Volley e il concomitante riposo dell’Ecologia Voraldi Marcianise ha permesso alle normanne di balzare in vetta con un punto di vantaggio sulle dirette concorrenti. A 44 ci sono anche le ragazze del Volleyphoenix vittoriose 3-0 contro Sparanise. Domani sera un successo sul Volley Casapulla regalerebbe l’accesso alla serie D al club del presidente Moschetti. Phoenix di scena a Calvi Risorta mentre Marcianise domenica mattina ad Orta di Atella contro il Volley O’. Marcianise e Phoenix, al momento a pari punti, sono in lizza per l’accesso alla serie D come seconde classificate. Intanto la Polisportiva Matese ha approfittato del ko del President Capua per scavalcarlo prendendosi la quarta posizione. Lotta a tre tra Sparanise, Volley O’ e Casapulla per il quinto posto. In Seconda Divisione due giornate alla fine e ancora testa a testa tra la Pallavolo Capua e il New Volley San Potito. Le matesine però hanno ben tre gare in meno. Derby con Piedimonte domenica, trasferta in casa del Granvolley Capua e chiusura il 20 maggio a Curti contro il Pink Volley. La Pallavolo Capua invece è attesa il 20 maggio dal derby con il Granvolley ma a meno di clamorosi colpi di scena il New Volley dovrebbe sorpassare centrando la promozione in Prima Divisione. Il Volley Cellole sembra aver ipotecato il terzo posto dopo la vittoria in quel di Curti e il ko dell’A-Life in casa del Dream Volley. E a proposito della compagine di San Cipriano, ha scavalcato Falciano battuto appunto da Capua.