A Macerata Campania domenica c’è il Gran Premio d’Autunno – Memorial Domenico Maraniello

Cicloamatori F.C.I ed Enti ad essa convenzionati: è tutto pronto domenica 15 Ottobre ore 9 si corre a Macerata Campania.

Infatti per iniziativa dell’ASD Splinter Bike, di cui è Presidente Giuseppe Morrone, Società Ciclistica affiliata alla Federazione Ciclistica Italiana, avrà luogo il Gran Premio d’Autunno – Memorial Domenico Maraniello, gara ciclistica per la categoria cicloamatori aperta anche agli Enti convenzionati con la F.C.I . La stessa è aperta a tutte le categorie tranne la M8 che sarà ad invito.

Il ritrovo per le operazioni preliminari di partenza, avranno luogo presso ELITE LONGE BAR sito in via Borsellino,16. L’arrivo della gara, è previsto in via Garibaldi altezza distributore Vernaoil.

Per informazioni: 339.6377264 -339.3941200 – 339.4911425

La gara si snoderà su di un circuito cittadino pianeggiante. Sono previste due partenze. Prima partenza 13 giri pari a km. 54,600; Seconda partenza 15 giri pari a Km. 63. Al 4° giro delle due batterie è previsto un traguardo volante. A presiedere il Collegio di Giuria della Federciclismo Campania sarà Ernesto Papa che sarà affiancato dal Componente Carmine Folco e dal Giudice di Arrivo Vincenzo Di Ponio. La Direzione gara sarà a cura di Giuseppe Serulo e Antonio Giordano. La kermesse sarà scortata dagli uomini della Scorta Tecnica di Boscoreale. Ad allestire la zona di arrivo Salvatore Belardo. Alla ricca cerimonia di premiazione prenderanno parte il Sindaco di Macerata Campania Stefano Antonio Cioffi e l’amministrazione comunale, oltre alle autorità sportive regionali e nazionali della Federazione Ciclistica Italiana. Sarà presente il Presidente della Federciclismo Campania Giuseppe Cutolo insieme al suo vice vicario Massimo Salerno e al Consigliere Raffaele Salzillo.

Una stagione sportiva esaltante quella propiziata dalle società ciclistiche di Terra di Lavoro, dice Giuseppe Serulo, Componente del Settore Amatoriale e Ciclotutistico Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, che in piena sinergia con il Comitato Provinciale di Caserta della Federciclismo  e con il Comitato Regionale Campania, con intenso lavoro, passione ed entusiasmo, hanno saputo regalare agli amanti delle due ruote casertani, giornate indelebili di grande ciclismo agonistico, amatoriale e promozionale. Insomma, conclude Serulo, la positiva stagione, certamente servirà da sprono, affinchè la prossima, sia ancora più fiorente ed entusiasmante per l’intero ciclismo regionale, rappresentato da un’eccellente e brillante  Presidente così come tutto il suo “team” di dirigenti e tecnici.