Serie C2 rugby, lo Spartacus parte bene contro l’Angri

Lo Spartacus in azione

Si è conclusa positivamente per lo Spartacus RSC la prima giornata di campionato serie C2 girone Campania-Molise, con il promettente esordio di Luciano Sardo, Roberto Paone e William Viggiano. Con un risultato finale che vede la compagine sannicolese vincitrice contro la squadra ospitante di Angri, si può affermare che è un inizio glorioso che fa prospettare un’ottima annata per lo Spartacus. Ciò anche grazie all’intervento tecnico del nuovo direttore sportivo Cioffi. A pochi minuti dal fischio di inizio la prima meta con trasformazione viene schiacciata da Tommaso Avizzano, capitano Spartacus, subito seguita dalla meta della compagine avversaria. La seconda meta segnata da Piccirillo fa terminare il primo tempo con un risultato di 5 a 12 per lo Spartacus. Al secondo tempo i presenti hanno potuto assistere ad una prova di velocità e agilità, messa in atto da Musone, componente sannicolese, che dalla propria metà campo ha attraversato tutti gli avversari schiacciando la meta tra i pali e facendo aumentare ulteriormente il distacco di punteggio. Seconda meta per il capitano Spartacus che porta a segno il pallone dopo svariati minuti di contesa proprio sulla linea di meta. L’ultima meta realizzata dal giovanissimo Giuseppe D’Aniello al 25’, seguita dalla seconda e ultima meta con trasformazione per la compagine avversaria porta al risultato finale di 12 a 32 con schiacciante vittoria dello Spartacus RSC. La seconda giornata di campionato vedrà sfidarsi la squadra sannicolese e il IV Circolo Benevento per domenica 22 ottobre. Ci aspettiamo grande spettacolo.

 

Valentina Noemi Cassino

Addetto Stampa Spartacus RSC