Una fase della gara

Gara1 dei quarti di finale premia, con merito, l’Olympia Maddaloni che batte l’Atletico PKH (targato Caserta Drink Øl, Recar Immobiliare Srl, GoldBetCafè, T&T Impianti Elettrici, Starting Five Agency, Three Little Birds e La Moda per la Testa). Sempre avanti nel punteggio, i maddalonesi, però, solo nel finale hanno costruito il break tagliagambe; il PKH, nonostante le numerose assenze, ha tenuto botta fin quando le energie non sono venute meno ma può uscire con indicazioni positive in vista di gara2. I biancorossoblù hanno fatto il massimo e, per oltre tre periodi, sono rimasti attaccati alla gara ma poi è finita la benzina. Partita molto corretta e giocata su ritmi abbastanza buoni: adesso la sfida si sposta al Pala Ilario e l’Atletico è condannato alla vittoria per forzare la serie alla bella ma questa Olympia ha voglia di staccare immediatamente il biglietto per le semifinali. LA GARA. Partenza a rilento, i biancorossoblù giocano col cronometro cercando di sfruttare i centimetri mentre l’Olympia si affida molto al tiro pesante. L’equilibrio iniziale viene spezzato dalle triple di L.Bove e Iaderosa (9-4). Ancora una tripla di Iaderosa fa sprofondare il PKH sul -10 ma la reazione porta la firma di Argenziano (7 punti nel periodo) e del duo Ranieri-Carraturo. I padroni di casa continuano a colpire oltre l’arco con L.Bove e Coppola ma Argenziano risponde con la stessa moneta tenendo l’Atletico a galla (32-24 all’intervallo). Una fiammata di D.Bove (6 punti consecutivi) sembra lanciare la fuga buona per Mddaloni che tocca anche il +15 ma, ancora una volta, l’Atletico reagisce con le bombe di Dell’Imperio e Anzoini (47-39). Qui, però, finisce totalmente la benzina e tocca a Coppola e C.D’Angelo scavare il solco che chiude la sfida. Vittoria meritata dell’Olympia ma il PKH è ancora vivo.

OLYMPIA MADDALONI – ATLETICO PKH 58-43

OLYMPIA MADDALONI: Pascarella 5, Merola, A.D’Angelo 4, Vinciguerra 3, L.Bove 11, Coppola 11, Ianniello, Cardillo, Piscitelli,2 D.Bove 10, Iaderosa 6, C.D’Angelo 6.

ATLETICO PKH: Stellato, Argenziano 20, Carraturo 4, Anzoini 5, Miggiano 4, Turino, Dell’Imperio 4, Ranieri 6.

ARBITRI: Iavarone e Gentile.

PARZIALI: 20-15, 32-24, 45-32.















Categorie: Senza categoria
Editore: Armando SERPE
Direttore Responsabile: Marco FALCO
Condirettore: Raffaele VECCIA
Copyright © 2016 SportCasertano.it - Tutto lo sport della provincia di Caserta.