Al Due Torri la sfida salvezza, la Sinuessa Mondragone resta sul fondo

Sfida salvezza in quel di Aversa fra le ultime della classe Guappa Sinuessa Mondragone e Le Due Torri Maddaloni. Sinuessa che vuole lasciare l’ultimo posto, Due Torri Maddaloni che vuole affacciarsi alla zona play out. Prima occasione aversana con Basco ma Lancella salva in due tempi. Al 3 occasione x Di Lorenzo parata da Terracciano. Al 4 minuto i padroni di casa rompono l’equilibrio con Fusco che trafigge Lancella. Due minuti dopo ancora Fusco cerca il raddoppio senza successo. Al 9 ci prova Sorrentino O. ma Terracciano neutralizza. Al 10 grande azione della Sinuessa, Sorrentino O. combina con De Pucchio che di tacco serve ancora Sorrentino O. per il pareggio della Guappa Sinuessa Mondragone. Le Due Torri reagiscono e provano a riportarsi in avanti con Fusco che prova ad impensierire Lancella con una sforbiciata perfetta di poco al lato. Al 18 la svolta. Contatto sospetto in area fra Lancella e Fusco. L’ arbitro decide per il rigore che Konariev trasforma per il 2 a 1. Al 19 la Sinuessa reagisce con Lavanga ma Terracciano neutralizza. Al 20 legno per Konariev. La prima frazione di gioco si conclude con la Guappa alla ricerca del pari con Sorrentino O.ma Terracciano nega la gioia agli ospiti.La seconda frazione di gioco si apre con la Sinuessa all’attacco. Ci prova prima Di Lorenzo e successivamente Lavanga che non trova il gol per un soffio. Al 7 invece è ancora Fusco a punire la Sinuessa per il 3 a 1 Due Torri. Di Lorenzo prova ad accorciare le distanze ma Terracciano è sicuro. Ci prova ancora Lavanga in due occasioni ma non trova la porta. Al 12  la traversa di Konariev mette i brividi a Lancella. Dopo una conclusione di poco al lato di Sorrentino O. , Fusco centra il legno. Al 15 ancora Sorrentino O. dalla distanza ma conclusione neutralizzata. Mister Crocco si gioca il tutto per tutto nel quarto d’ora finale inserendo il portiere di movimento. Ma al 15 è Basco a portare le Due Torri sul 4 a 1. La Sinuessa a questo punto tinge d’assedio la difesa delle Due Torri. Sorrentino O. e Romano provano ad accorciare il passivo ma senza successo. Al 27 ancora le Due Torri a punire la Sinuessa  con Konariev per il 5 a 1. Al 25 ancora Sorrentino O. dalla distanza e Di Lorenzo ci provano ma senza successo. Al 28 Di Lorenzo in versone estremo difensore salva su Salicierno e sulla ripartenza libero di Sorrentino O. che fa doppietta e realizza il 5 a 2 finale. Finisce cosi a favore delle Due Torri la sfida salvezza e Sinuessa Mondragone che non si scrolla dall’ultima posizione.