Fuochi d’artificio al “Joshua Club”: la femminile della Real Maceratese ritrova il sorriso contro la Royal Teverola

La Real Maceratese al femminile (foto SportCasertano.it)
La Real Maceratese al femminile (foto SportCasertano.it)

SAN TAMMARO – La femminile della Real Maceratese torna alla vittoria al termine di una partita all’ultimo sangue. Al centro sportivo “Joshua Club” di San Tammaro, la compagine allenata da Carla Di Caprio ha la meglio sulla Royal Teverola col punteggio pirotecnico di 6-5. La gara è stata caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte da ambo le parti, con tante occasioni realizzate ed altre fallite. Per il team biancoazzurro sono andate in rete Alessia Villano, Francesca Villano, Sportella, Castillo Torres e Finestra, autrice di una doppietta. Un trionfo che ci voleva per le ragazze maceratesi, dopo qualche passo falso di troppo e la delusione per la vittoria di Minori che purtroppo non ha dato accesso alle semifinali di Coppa Italia. Grazie a questo successo, la femminile della Real Maceratese sale in classifica a quota 7 punti, occupando il quarto posto a tre lunghezze di distanza dal Calvi. Ma di sicuro le allieve di Carla Di Caprio, coadiuvata dai nuovi vice Francesco De Luca e Giuliano Cionti, tenteranno la scalata verso le posizioni di vertice che sono alla portata di Alessia Villano & compagne. E come dimostrato in diverse partite, le leonesse biancoazzurre, se vanno in campo con spirito e mentalità giusti, possono battere chiunque.

REAL MACERATESE: Di Monaco, Villano Alessia, Castillo Torres, Sportella, Villano Francesca, Finestra, Salemme, D’Angelo, Fiorillo, Gagliardi, Rauccio. Allenatore: Carla Di Caprio

ROYAL TEVEROLA: Ianniello, Borrelli, De Falco, Della Vecchia, Tirozzi, Di Bello, Pipitò, Bagnato, Grieco, Grimaldi, Rigo, Esposito. Allenatore: Paolo Santo

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE