Flash News
TUTTO LO SPORT DELLA PROVINCIA DI CASERTA IN RETE
Shinikova

Shinikova

Isabella Shinikova – Dalila Jakupovic, una di loro due sarà la regina della XXIX edizione, quella del 2016, degli“internazionali” “Città di Caserta – Powergas Tennis Cup”, in corso sui campi di terra rossa del Tennis Club Caserta, dotati di un montepremi di 25 mila dollari ed inseriti nel circuito professionistico ITF Women’s circuit.

Shinikova-Jakupovic  (che sono state compagne nel doppio dove sono state eliminate nei quarti dalle vincitrici Savoretti – Carreras), una di loro due avrà l’onore di vedere iscritto il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione che è stata organizzata per la prima volta nel 1982 dal circolo tennistico casertano oggi presieduto da Fabio Provitera.

Per Isabella Shinikova c’è la possibilità di poter bissare la vittoria ottenuta nel 2014 e poi sfiorata nel 2015 quando fu eliminata in semifinale per 3-4, 6-4, 4-6, dalla vincitrice del torneo Daria Kasaktina oggi protagonista  del Roland-Garros con la turca İpek Soylu che fu sua avversaria in finale a Caserta il 23 maggio 2015 e fu battuta per 7-6, 6-1.

Jakupovic

Jakupovic

Il primo match di semifinale, sabato pomeriggio, ha visto di fronte la ventiquattrenne bulgara Isabella Shinikova numero 193 di ranking Wta e numero due del main draw (che nei quarti aveva battuto l’italiana Camilla Rosatello per 7-6, 6-1), opposta all’italiana venticinquenne nata a Kiev Anastasia Grymalska (325) che a sua volta nei quarti aveva battuto la georgiana Sofia Shapatava per 6-3, 4-6, 7-5.

In un’ora e trenta minuti di gioco, la Shinikova ha vinto, facendo valere  la sua freddezza, il suo gioco incisivo e preciso, la sua bravura e soprattutto nel corso del primo set, concluso al tie break, ha saputo sfruttare gli errori della sua avversaria che è apparsa molto emozionata. Nel secondo set, la giocatrice bulgara ha proseguito con il suo gioco, non consentendo all’avversaria di poter rimontare.

Una veduta del Tc Caserta

Una veduta del Tc Caserta

La seconda semifinale fra la diciannovenne slovacca Sramkova e la venticinquenne slovena Jakupovic si è conclusa in favore di quest’ultima con il punteggio di 6-2, 3-6, 2-6. Il match è durato un’ora ed quarantuno minuti. Ottimo il primo set della Sramkova, poi la slovena ha fatto valere la sua maggiore esperienza e freddezza, piazzando colpi ai quali era difficile replicare.

Rebecca Sramkova (numero 304 di ranking Wta) nei quarti aveva eliminato per  6-4, 7-6, la rumena Nicoleta Catalina Dascalu; Dalila Jakupovic (282) a sua volta aveva superato i quarti per il forfait della genovese Alberta Brianti (numero 418 del ranking Wta)  sul punteggio di 6-3, 3-0 per un infortunio al ginocchio destro.

Fra le iniziative dei sostenitori, vanno segnalati i raffinati premi già consegnati alle finaliste del doppio, un lingottino d’oro per le seconde, Maria Marfutina (Russia) e Oleksandra Korashvili (Ucraina) ed un piccolo diamante per le vincitrici Amanda Carreras (GBR) e Alice Savoretti (ITA) della casa “Prima Materia” ovvero la materia prima dei gioielli, commercializzati a Caserta dai fratelli  Walter e Simona Basile, titolari del negozio Basile 1842 (l’anno di inizio dell’attività del bisnonno di Mario, papà dei titolari) sito in corso Trieste 26, inaugurato nel pomeriggio di sabato come il nuovo negozio attiguo al cinema San Marco “Basile 1842 orologiai” dedicato esclusivamente alla  vendita e riparazione di orologi.

il club_04Oggi pomeriggio penultimo giorno di presenza delle volontarie dell’associazione “L’Aura”, una onlus di promozione e solidarietà sociale per la raccolta di fondi che opera per donare un pasto ai senzatetto e degli “Amici della reggia”

Tutti i particolari del torneo al sito  www.itfcaserta.com e sulla pagina facebook ITF Caserta, con le foto di Gennaro Buco.

Domani livescore della finale dalle 10,30 in streaming su http://youtennis.net/LiveTV.aspx?Lang=it-IT curato da Crionet.















Riproduzione riservata ©
Nelle categorie: Tennis
Editore: Armando SERPE
Direttore Responsabile: Marco FALCO
Condirettore: Raffaele VECCIA
Copyright © 2017 SportCasertano.it - Tutto lo sport della provincia di Caserta.