Domenica l’ottava edizione di ‘Corriamo insieme’. Grande organizzazione della Suessola Runners

Si terrà domenica 17 marzo l’ottava edizione di “Corriamo insieme”, gara podistica sui 10 km organizzata dall’Asd “Suessola Runners” con il patrocinio del Comune di Santa Maria aVico. La gara è in programma alle 9 e prevede partenza ed arrivo in piazza Roma. Alla gara seguirà la mini-maratona alle 10.30, orario di inizio anche del mini corso di guida per bambini. Chiuderà l’evento la premiazione della gara podistica, prevista per le ore 11.
Quest’anno si corre “… per gli angeli della strada” e la gara sarà presentata ufficialmente nel corso del convegno “GuidiAmo… la nostra vita”, organizzato per domani (venerdì 15 marzo) nella sala teatro dell’Istituto “Bachelet”, coorganizzatore del simposio. Al convegno interverranno Maria Giuseppa Sgambato (dirigente scolastica dell’Istituto “Majorana-Bachelet”), il sindaco di Santa Maria a Vico Andrea Pirozzi, Piero Giani (presidente provinciale Uisp), Giuseppe Mele (sovrintendente Polizia stradale – sezione di Caserta), Marco Scarponi (presidente Fondazione “Michele Scarponi”, in videoconferenza), Luigi D’Aniello (presidente Associazione Sportiva Presidenti Atletica Leggera) e Marco Cascone (giornalista sportivo e speaker della manifestazione agonistica).
«Ancora una volta – affermano Andrea Pirozzi e Maurizio Masiello, sindaco ed assessore allo sport – Santa Maria a Vico domenica si presterà ad ospitare una manifestazione di rilevanza regionale che, come negli anni passati, suscita grande interesse da parte dell’intero territorio della Valle di Suessola, coinvolgendo atleti di ogni età. L’amministrazione sta partecipando in maniera attiva a tutta la fase organizzativa che non è affatto semplice: per garantire un’ottima riuscita della manifestazione impiegheremo oltre cento volontari, insieme ai corpi di Polizia municipale e Protezione civile al gran completo. Quest’anno c’è una motivazione in più nel supportare l’evento, visto che è intitolato agli “angeli della strada”: questo non può che farci ricordare tutti i nostri cari, prematuramente ed ingiustamente scomparsi, a causa di sinistri stradali. Ringraziamo Luigi De Lucia, presidente dell’associazione organizzatrice che, in questi mesi, sta lavorando intensamente con noi per far in modo, ancora una volta, che questa manifestazione raccolga l’apprezzamento non solo dei nostri concittadini ma anche di tutti gli osservatori, sportivi e non, che parteciperanno all’evento. Invitiamo la popolazione alla massima collaborazione, durante lo svolgimento della manifestazione».