Il presidente Del Prete orgoglioso del Mondragone: “Ottimo secondo tempo, la salvezza è alla nostra portata”

Il ds Gallo con il presidente Del Prete

Sabato pomeriggio allo “Scalzone” di Casal di Principe il Mondragone ha subito una sconfitta all’inglese contro l’Albanova che vale l’attuale nona posizione in campionato, sono quattro i punti di vantaggio dei domitiani sulla zona rossa. Intervistato nel post-partita, il presidente Fabio Del Prete ha parlato della sconfitta nella penultima sfida contro squadre casertane, prossimo incontro contro il Gladiator: “Abbiamo fatto una buona prestazione, conoscevamo la forza dell’Albanova che è una squadra costruita per altri obiettivi, abbiamo fatto un grande secondo tempo, nella prima frazione c’è stata una grande prova di carattere dell’Albanova che ha subito segnato e poi siamo usciti fuori noi non riuscendo a concretizzare le tante occasioni goal, questo è l’unico rammarico che c’è. La salvezza tranquilla rimane un nostro obiettivo, cercheremo di ottenere il prima possibile questo traguardo, ci manca ancora qualche punto, ma è alla nostra portata.”