Duro ritorno alla realtà per la Casertana, le spiegazioni di mister Di Costanzo: “Dopo un buon primo tempo ci siamo fatti male da soli”

Nello Di Costanzo (Foto Giuseppe Scialla)

In sala stampa parola a mister Nello Di Costanzo che commenta così il pesante ko di Catania: “E’ stato un buon primo tempo contro un Catania che faceva fatica a trovare gli spazi. Da una parte e dall’altra non ci sono state grandi occasioni ma abbiamo tenuto molto bene. Purtroppo nella ripresa con un’uscita sbagliata e un contropiede abbiamo rovinato tutto. Il Catania è entrato in campo nel secondo tempo con uno spirito diverso ma ci siamo complicati la vita da soli. Peccato perché nei primi 45 minuti siamo stati impeccabili provando anche ad andare in gol. Poi il primo gol ci ha tagliato le gambe e purtroppo senza cambi non potevamo cambiare volto all’incontro. Ai ragazzi non posso dire niente perché chi è andato in campo ha dato tutto. Chi non è entrato è stato solo per precauzione evitando di incorrere in ulteriori infortuni. Adesso proviamo ad andare avanti e guardare la prossima senza fare tabelle o altro ma pensando ad una partita per volta”.