Teano, due gol per dare un calcio alla crisi ed ambire ancora ai play-off

L’esultanza del Teano (foto SportCasertano.it)

TEANO – L’entusiasmo è di nuovo di casa a Teano, dopo la vittoria convincente dei rossoverdi che nell’ultimo turno hanno battuto il Casalnuovo per 2-0 grazie alle reti, una per tempo, di Moronese e Pitocchi. Vittoria importante per i sidicini che hanno saputo gestire il vantaggio fino alla fine, trovando la seconda rete che ha di fatto messo in cassaforte il risultato.

LA RINSACITA. Con questa vittoria il Teano prende una boccata d’ossigeno e si lascia alle spalle un periodo nero. Nelle ultime quattro partite i rossoverdi avevano raccolto zero punti e quattro k.o. consecutivi, la vittoria infatti mancava dall’8 dicembre, quando sempre allo stadio “Garibaldi” il Teano si impose per 2-0 contro la Virtus Liburia.

GOL RITROVATI. Con la conquista dei tre punti, i rossoverdi hanno ricominciato anche a segnare. I due gol al Casalnuovo hanno infatti interrotto un digiuno che durava da 360 minuti, cioè da ben quattro partite. Il successo di domenica ha anche evidenziato miglioramenti difensivi, visto che la porta è rimasta imbattuta, dato anche questo, che non si verificava da ben quattro incontri.

NUOVE AMBIZIONI. Il successo nell’ultimo turno, ha difatti riaperto le speranze di Mancini e comapgni, di poter conquistare un posto nei play-off. In classifica ora il Teano è salito a quota 29 punti, a meno quattro dall’ultimo posto utile per accedere ai play-off, occupato al momento proprio dal Casalnuovo che è a quota 33. Servirà dunque un’altra prova d’orgoglio dei ragazzi del tecnico Vastano, per conquistare punti pesanti nel prossimo turno, in casa della Forza e Coraggio, terza forza del campionato.