VILLA LITERNO, PARI IN INFERIORITÀ NUMERICA. Biancorossi indenni anche in 9

Antonio Insigne

SOMMA VESUVIANA –  Pareggio spumeggiante tra Viribus Somma e Villa Literno, che allo stadio “Nappi” si dividono la posta in palio e non vanno oltre il risultato di 1-1 nella gara valevole per il diciottesimo turno del campionato di Promozione Girone A. Le due compagini hanno dato vita ad un incontro molto combattuto che ha generato tre espulsioni e tanti ammoniti.

IL PRIMO TEMPO. Dopo una iniziale fase di studio, il Villa Literno è costretto subito a giocare in inferiorità numerica dal 20’ quando Davide Griffo viene espulso dal direttore di gara per fallo di reazione. Nonostante l’uomo in meno è il Villa Literno a creare una ghiottissima occasione a distanza di pochi minuti. Aliperta prende la mira e calcia, Oliviero respinge ma sulla ribattuta Iannini manda a lato di un soffio. La risposta della Viribus Somma è tutta nei piedi di Iervolino che calcia però a lato.

IL SECONDO TEMPO. Nella ripresa la partita si stappa. Pronti via e la Viribus Somma si porta in avanti. Iervolino riceve palla dal limite dell’area e lascia partire un tiro a giro che si insacca sotto l’angolino, bellissimo il gesto tecnico dell’attaccante che sale a quota tre gol in campionato. Nemmeno il tempo di festeggiare che arriva il pareggio immediato del Villa Literno. Da una punizione sulla trequarti, Insigne in area, dopo un rimpallo, riesce a siglare il gol del pari con un tap-in vincente, raggiungendo quota sette reti in campionato. Le due squadre si affrontano a viso aperto e danno l’impressione di poter segnare da un momento all’altro. Poco dopo la mezz’ora viene annullato un gol a Iannini per sospetta posizione di fuorigioco. Il finale è rovente. Al minuto 82’ Chianese lascia il Villa Literno addirittura in nove per doppia ammonizione. Nel recupero il neo entrato Esposito per la Viribus Somma viene espulso per fallo di reazione.  Nonostante le sostituzioni il risultato non cambia e le squadre devono accontentarsi di un punto a testa. Risultato importante per il Villa Literno che riesce a pareggiare nonostante l’inferiorità numerica per settanta minuti. Con questo punto la formazione casertana resta al quinto posto a quota 32, mentre la Viribus Somma è sempre penultima a quota 14.

TABELLINO

VIRIBUS SOMMA – VILLA LITERNO 1-1

VIRIBUS SOMMA: Oliviero, Villano, Tumolillo, Bracale, Alterio, Acampora, D’Avino, Falco, Iervolino, Castaldo, Pondo. In panchina: Polise, Molaro, Esposito, Bellopiede, Di Palma, Bocchino, Perillo, Nazzaro, Ciollaro. Allenatore: Angelo Ciccone

VILLA LITERNO: Caputo, Griffo, Vanita, Abdulai, Aliperta, Chianese, Angelino, Russo, Iannini, Insigne, Chianese. In panchina: Casaburi, Di Finizio, Capasso, De Caro, Bellusci, Fedele, Veneziano, Annunziata, Caprarola. Allenatore: Francesco Diana

RETI: 50’ Iervolino (VR), 52ì Insigne (VL)

ARBITRO: Alessandro Mazzeo

NOTE. AMMONITI: Villano, Falco, Castaldo, Esposito, Bocchino (VR), Aliperta, Chianese (VL). ESPULSI: 20’ Griffo, 82’ Chianese (VL), 92’ Esposito (VR)