CLAMOROSO – Rivoluzione in casa VolAlto 2.0? In partenza coach Bracci ed una atleta

Rivoluzione in casa rosanero: c’è fibrillazione all’interno della società della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta perché l’obiettivo chiaro è quello di accedere in Serie A1 già dalla prossima seconda fase. Ma dalla società sono convinti che con alcune atlete e con coach Marco Bracci, attuale allenatore della squadra, non si riesce a fare il salto in A1. La Golden Tulip VolAlto 2.0 ha come obiettivo quello di arrivare al primo posto nella seconda fase, quella della Pool Promozione, e quindi andare direttamente in A1 senza passare per la terza fase, cioè i playoff. Il rischio è enorme e il Presidente Nicola Turco non vuole rischi. Vuole stravolgere tutto quello che si può stravolgere. Come ha già fatto con la sostituzione Cristofani/Bracci nella prima fase. Vuole un coach già di A1 con più garanzie per vincere, Bracci andava bene per la prima fase, per questa seconda la società non lo vuole riconfermare. Ecco chi dovrebbe entrare: primo e secondo coach, un team manager nuovo (quello attuale ha fatto caos in ogni angolo), un direttore sportivo che oggi attualmente non c’è ancora. E la società punta anche sul mercato: arriverà una forte atleta con ruolo di opposta/schiacciatrice e un palleggio perché il secondo non può affrontare grandi scontri. Questo è quanto riferitoci 24 ore fa, vediamo che succede! Il club rosanero ha 11 giorni per intervenire prima dell’ultima partita con Roma e altri 11 giorni dopo che si chiude il mercato. Il Patron Turco ha tutto il tempo per fare queste operazioni. Stava aspettando questo?