La Decò Caserta regala due tempi alla Stella Azzurra, Oldoini: “Male il secondo tempo, ci siamo sciolti e disuniti. Lavoreremo sui nostri errori”

Coach Oldoini (Foto Gianfranco Carozza)

La Decò Caserta perde 78-74 in casa della Stella Azzurra Broker Roma. Nel post gara coach Oldoini parla innanzitutto dell’infortunio di Bottioni e poi ha analizzato l’incontro: “E’ caduto male con la schiena e non riusciva a rialzarsi. Per fortuna sembra si stia riprendendo e questo è quello che conta maggiormente. Dispiace perchè questo episodio è stato negativo per noi. Non è però una scusa, non vogliamo trovare alibi perchè Roma è stata brava a rimontare e noi ci siamo disuniti. Nel secondo tempo abbiamo giocato davvero male, tutti nessuno escluso. Prendere un break di 12-0 è stato duro e poi abbiamo fatto fatica a rientrare. L’inerzia ad un certo punto è stata loro e non ci siamo più ripresi. Questo ko ci serva da lezione, non deve essere una tragedia perchè siamo all’inizio e significa che dobbiamo lavorare ancora di più. Ora penseremo a riordinare le idee e dopo aver rivisto l’incontro lavoreremo su ciò che non è andato. Questi momenti di difficoltà devono farci unire e non disunire perchè questa sera ad un certo punto ci siamo davvero sciolti”.