Villa Literno che succede? Dopo Sanchez arriva un clamoroso addio!

Il dg del Villa Literno Antonio Musto

Antonio Musto non è più il direttore generale del Villa Literno. Dopo l’addio consensuale di mister Sanchez il dirigente storico biancorosso ha deciso di fare un passo indietro affidando a facebook le motivazioni: “Mi sono dimesso da Direttore generale del Villa Literno e Mi scuso con i Tifosi e con il presidente Fontana per tutto quello che si è rivelato sbagliato sino ad ora. Ho consigliato io Luigi Sanchez, una scelta che evidentemente si è rivelata sbagliata. Per questo motivo se si considera fallimentare quanto fatto dal tecnico, allora devo prendermi le mie responsabilità e mettere in discussione la mia posizione. Ho sempre messo la faccia in questi anni e in questi mesi prima da presidente e poi da direttore generale del Villa Literno, e continuo a farlo. Non posso, però, prendermi la responsabilità per degli errori che non sono stati miei. Non ho intenzione di fare la testa di legno. , dopo 16 anni di matrimonio con il Villa Literno, ma credo che sia la decisione più giusta. Ripeto mi scuso per tutto ciò che ho sbagliato fino ad oggi, ma adesso le decisioni non dipendono più da me. Resto comunque il primo tifoso del Villa Literno, resto come sponsor e sarò sempre vicino a questa società, ma come detto da sponsor e da tifoso. Sarò sempre in tribuna a sostenere la squadra”sempre Forza Villa”.