VITULAZIO DA BATTICUORE! Fa e disfa nei 90, Villa Literno steso ai rigori e pass per gli ottavi

Il Vitulazio festeggia la qualificazione in Coppa

VILLA LITERNO – Partita bella e avvincente quella del ritorno di Coppa tra Villa Literno e Vitulazio. Si partiva dal 2 a 2 dell’andata , risultato replicato anche al “ Tavoletta” di Villa Literno. A passare il turno è stata la squadra di Peppe Rosi, più fredda e precisa dagli undici metri, vittoriosa per 6-5 ai calci di rigore (2-2 nei novanta minuti). In ogni caso, sconfitta indolore per i liternesi, i quali, potranno concentrarsi esclusivamente sul campionato. Turnover in difesa per Sanchez che concede un po’ di riposo ad Aliperta, Insigne e Del Prete ancora fermi ai box causa infortunio. 2’ De Lucia diagonale da destra verso sinistra miracolo di Palma. Passano pochi istante e l’azione si ripete, questa volta De Lucia trova l’angolo alla destra di Palma. 7’Perna atterrato in area, ma l’arbitro clamorosamente non concede la massima punizione. 16” Perna su punizione dai venti metri, Tartaglione è costretto all’intervento salva risultato. Il Villa continua a premere. 22’ De Caro cross dalla sinistra colpo ti testa di Annunziata salvato sulla linea da un difensore. 39’ dal limite ci prova col sinistro Bonavolontà, la conclusione si stampa all’incrocio dei pali. Padroni di casa poco fortunati proprio in chiusura di primo tempo. Spizzicata di Annunziata per Basso da buona posizione calcia alto. 63’ gli ospiti raddoppiano con un eurogol di Vincenzo Russo abile a colpire col destro di prima intenzione è da posizione angolata dai venti metri. 75’ Il Villa accorcia con un eurogol di Guadagno, diagonale quasi dal fondo dal versante destro pesca il sette alla destra di Tartaglione. 81’ la palla buona per il pareggio arriva sul destro di Basso sul secondo palo, ma ancora Tartaglione bravo con i piedi ad evitare il peggio. Quasi all’ultimo respiro i padroni di casa pervengono al pareggio. Annunziata dalla destra pannella un cross per Veneziano che ti testa agguanta il 2 a 2. Dagli undici metri decide Tartaglione abile a intercettare tre calci di rigore.

Villa Literno: Palma, Griffo( 77’ Aliperta )Esposito, Bonavolontá, Chianese(85’ Veneziano)Guadagno, De Caro, Russo, Annunziata, Perna(63’ Negozio) Basso. Allenatore: Luigi Sanchez

Vitulazio: Travaglione, Abate, Ferrara, Liccardi, Masturzo, Cuccari, Guglielmo(1’ ST Trematerra) De Rosa(69’Isidoro)De Lucia, Russo V, Russo G. Allenatore: Peppe Rosi.

Arbitro: Mazzeo di Ariano Irpino
Reti: 2’ De Lucia (VIT), 61’ Russo V. (VIT), 75’ Guadagno (VL), 92’ Veneziano (VL)
Ammoniti: Perna, Griffo (VL); Russo G., De Lucia (VIT)

– Gol di Troisi (Vitulazio)

– Gol di Annunziata (Villa Literno)

-Errore di Russo V. (Vitulazio)

– Gol di Guadagno (Villa Literno)

– Gol di Trematerra (Vitulazio)

– Errore di Negozio (Villa Literno)

– Gol di Russo G. (Vitulazio)

– Errore di Bonavolontá (Villa Literno)

– Gol Masturzo (Vitulazio)

GAETANO MOLARO