Il punto dopo la 1^ giornata del Girone A di Promozione: il Marcianise segna a raffica, l’Hermes Casagiove di rigore, Vitulazio e Villa Literno, buona la prima!

L’Hermes Casagiove 2018-2019

Gol e spettacolo nella prima giornata del campionato di Promozione girone A. Sono infatti ben 25 le reti segnate, che hanno dato vita a tre vittorie interne, altrettante vittorie esterne e due pareggi. Partenza scoppiettante del Marcianise, che vince a domicilio contro il Summa Rionale Trieste con un netto 5-0 grazie alla doppietta di Famiano e le  tre reti siglate rispettivamente da Pingue, Parente e Allegretta. Primi tre punti esterni anche per il Vitulazio, che supera le Aquile rosanero Caserta, grazie al sigillo di Russo nei minuti finali. Vittoria convincente dell’Hermes Casagiove, che davanti al proprio pubblico batte la Viribus Somma con la doppietta su calcio di rigore di Pispico, che ha ribaltato l’iniziale vantaggio ospite di D’avenio. Tre punti in cascina anche per il Villa Literno, che in casa supera non senza polemiche la Virtus Liburia grazie alle reti di Aliperta e De Caro, che hanno ribaltato il vantaggio iniziale degli ospiti con Maisto. Esordio vincente anche per Forza e coraggio e Virtus Goti, le due compagini beneventane, superano rispettivamente L’Edilmer Cardito in trasferta per 3-2 grazie alla doppietta di Pagnozzi e al gol di De Ieso, e il Casalnuovo per 2-0 con le  reti di Iodice e Capasso. Pari del Teano, che al “ Garibaldi” non va oltre l’1-1 con il Montesarchio, alla rete dei casertani, firmata dal capitano  Mancini, ha risposto poco dopo Giuseppe Di Blasio per i beneventani. Gol e spettacolo tra la Maddalonese ed il Club Ponte, le due squadre si dividono la posta in palio e pareggiano 2-2, le reti casertane portano la firma di Diglio e Pastore, per gli ospiti a segno Santamaria e Masone.