Pari in extremis per l’Aversa Normanna: acciuffata la Flegrea

Aversa Normanna e Flegrea in campo

Pari all’esordio in campionato per l’Aversa Normanna che al “Comunale di Trentola Ducenta ferma sull’1-1 la Flegrea con un rigore nel finale di gara. Il primo squillo è della formazione granata che al quarto d’ora di gioco si rende subito insidiosa con un cross di Somma che attraversa tutta l’area, ma Sannino non ci arriva.  Al 28′ la risposta della Flegrea con Grimaldi che in diagonale sfiora il palo e per poco non regala il vantaggio agli ospiti. Ancora Grimaldi al 39′ ci prova su punizione ma Scognamiglio fa buona guardia e para senza problemi. L’appuntamento con il gol è solo rinviato perchè al 40′ l’attaccante non perdona e in contropiede supera il portiere in uscita mettendo dentro lo 0-1. Prima frazione di gara dunque che si chiude con il vantaggio dei gialloazzurri.  Ad inizio ripresa Flegrea subito pericolosa al 50′ quando su un calcio d’angolo Pirozzi di testa sfiora la traversa. Girandola di sostituzioni per Agovino e Carannante. Al 53′ Paolella prende il posto di Ingenito per l’Aversa. I padroni di casa vogliono il pari e al 65′ entra Perrino al posto di Vincenzo Scognamiglio mentre Roberts prende il posto di Cocozza. La Flegrea risponde al 69′ e inserisce Colandrea per Petrone. Agovino prova a scuotere i suoi e al 71′ entra anche Martiniello per Sannino. Al 76’ punizione conquistata dalla Flegrea Costagliola pennella un bellissimo cross, ma i gialloazzurri non riescono a sfruttarlo. La Flegrea prova a mantenere il controllo del match e a far scorrere i minuti ma l’Aversa ha il merito di crederci e in pieno recupero pareggia con un calcio di rigore di Somma per atterramento di Perrino in area. Freddo il centrocampista che si presenta dagli undici metri e mette in rete il pallone che vale l’1-1 finale. Buon esordio per i granata che conquistano un punto che dà morale e fiducia. Partita dal sapore di beffa per la Flegrea che aveva accarezzato l’idea di portare a casa l’intera posta in palio. 

TABELLINO 

AVERSA NORMANNA: Scognamiglio G., Capitelli, Giordano, Somma, De Magistris, Cavallini, Orefice, Ingenito (8’st Paolella), Sannino (28’st Martiniello) , Scognamiglio V.( 20’st Perrino), Cocozza (20’st Roberts). A disposizione: Addonisio, Scala, Naso, Granata, Andreozzi. Allenatore: Agovino.

FLEGREA: Guadagno, Petrone (22’st Colandrea 43’st Cirino), Castaldo, Costagliola K (36’st Iannuzzi),  Pirozzi, Punziano, Massaro (20’st Sequino), Di Maio, Grimaldi, Cirillo VK, Trotta. A disposizione: Gravagnone,  Nobile, Canzano, Cirino, Di Meo,  Salierno. Allenatore. Carannante.

MARCATORI  40’ Grimaldi, 92’ Somma (rig.)

AMMONITI: Ingenito, Sannino, Capitelli, Trotta, Pirozzi.

RECUPERI: 0’pt, 5’st

NOTE: Spettatori 200 circa