Non riesce l’impresa al Volturno, l’US Locatelli fa sua gara 1 dei play-out

Il capitano del Volturno, Maria Giovanna Pellegrino (foto: Scialla)

Il Volturno perde di misura gara 1 dei play-out di A2 femminile di pallanuoto. Nella trasferta a Genova, contro la U.S. Luca Locatelli, le sammaritane escono sconfitte per 6-5, calando nel finale di gara, con troppe occasioni sprecate. E dire che il secondo quarto si era chiuso sul 3-1 per le ragazze di coach Napolitano, che ha preferito rinunciare al secondo portiere per una giocatrice di movimento in più a referto.

Si gioca al Lago Figoi per l’indisponibilità della Piscina Sciorba, casa della Locatelli. E’ subito la Pellegrino ad aprire le danze con una rete in superiorità ed il pareggio arriva solo a 12” dalla prima sirena. Nel secondo tempo arrivano ancora due reti per le ospiti campane con le reti di Sara Monaco e Serena Masciandaro, entrambe in power play. Al cambio vasca si va sull’1-3. Nel terzo periodo Tedesco e Gamberini impattano, prima della rete della Starace per il nuovo sorpasso Volturno. A soli 4” dal termine del quarto arriva la doppietta della Gamberini, dopo l’espulsione temporanea della Starace. Gol del 4-4 evitabile con un po’ più di attenzione. Nell’ultimo periodo la Locatelli di coach Garlati tiene aperto il break e con Figari in superiorità e con Valsecchi si porta sul +2. La doppia espulsione di Mori a 2’30” dal termine con il conseguente 5 metri concesso alle gialloverdi consentono di restare a contatto. Il mancino di Pellegrino non sbaglia (6-5). Il Volturno, però, come spesso è accaduto quest’anno non approfitta delle occasioni d’attacco e non riesce a pervenire al pareggio nelle ultime azioni.

Un vero peccato, perché si poteva portare a casa un buon risultato, o almeno portare la partita ai rigori. Per il ritorno a Santa Maria Capua Vetere si dovranno limare i soliti difetti e cercare di portare la serie alla ‘bella’ per evitare la seconda retrocessione consecutiva. Da segnalare qualche protesta per l’arbitraggio da parte della squadra genovese. Gara due si giocherà domenica 17 giugno nell’impianto del Parco Urbano della città del Foro.

 

U.S. L. LOCATELLI-VOLTURNO S.C.   6-5   (1-1, 0-2, 3-1, 2-1)

US LOCATELLI: Benvenuto, Figari 1, Donato, Tedesco 1, Gamberini 2, Adamo, Nucifora, Mori 1, Valsecchi 1, Ciccione, Bianco, Rossi. All. Garlati

VOLTURNO: Stellato, Palmiero, Vitale, Starace 1, Monaco 1, Pellegrino 2 (1r), Llacja, Abbate, Riccio, Masciandaro 1, Di Grazia, Fatone, Di Caprio. All. Napolitano

ARBITRO: Marina Valdettaro

Superiorità: US Locatelli 2/6, Volturno 3/8 + 1/1 rig.

Note: Espulsioni definitive per Masciandaro (V) a 7’26” del 4T e per Mori (L) a 2’30” del 4T.