L’Aics Caserta vince ancora: premio speciale per Geggè Giustiniani

La formazione dell’Aics Caserta

Grande vittoria dei casertani di coach Sagnella. Partita combattuta e giocata a ritmi elevati dalle due squadre.
Dopo 4 tempi di spettacolare Pallacanestro il suono della sirena metteva fine alle ostilità tra gli applausi del pubblico. È stato premiato Gennaro Giustiniani, per gli amici Geggè, che ha giocato stasera l’ultima partita della stagione.
La forte guardia dell’Aics si trasferisce per motivi di lavoro.
Commozione tra giocatori, allenatori e dirigenti per la temporanea assenza del giocatore.
Geggè ha dato tanto ai colori bianconeri guadagnandosi la stima di tutti gli addetti ai lavori soprattutto per la sua raffinata tecnica e per il carattere gioviale che si ritrova.
Un ragazzo meraviglioso, rispettoso , intelligente e gran lavoratore.
La societa` nella persona del Presidente, ha voluto donare al giocatore la maglia AICS di campione , non solo a livello sportivo, ma anche nella vita.
Con l ‘abbraccio dei compagni e la foto di rito, prima della partita , il saluto al giovane Casertsno.
Tanti auguri Gegge` per il lavoro.

Per la cronaca c’è da dire che è stata una partita difficile, ben interpretata dalle due squadre a tratti spettacolare per intensità e continui capovolgimenti di fronte.
Il gioco dell’Aics , ben orchestrato dal play di turno, dettava i tempi e lanciava in micidiali contropiedi le due ali Mastropietro e Giustiniani.
Capolavoro poi con i titi da tre piazzati da Ruggiero , Mastropietro , Giustiniani e Verdicchio.
Sui tiri liberi ottima la percentuale di Leone.
Sotto le plance grande lavoro di Posillipo, Lamberti e Petrillo.
Come sempre efficacia la difesa sull’uomo di Pasquale Sagnella nell’occasione capitano in campo.
Non disponibili : Avizzano, Sagnella Giovanni, Cappiello, Alessandro Santoro ed il capitano dtorico Labdolfi.
Alla fine ottimismo negli ambienti dell’Aics Basket per il prosieguo della stagione, ancora tutta da vivere, per l’accesso sicuro ai pkay off .