Due presidenti per una sola maglia: tra passato e futuro, connubio vincente per la Casertana

D’Agostino e Cuccaro

CASERTA – Promessa mantenuta. Lo aveva detto e lo ha fatto. L’uomo della seconda promozione in Serie B Enzo Cuccaro è presente nella tribuna autorità dello stadio “Alberto Pinto” di Caserta e sta guardando la partita contro il Matera insieme al presidente Giuseppe D’Agostino. E’ un momento di condivisione che fa felici tutti i tifosi della Casertana, per un connubio che lega passato, presente e futuro della compagine rossoblù.

LO STRISCIONE. Giornata dalle grandi emozioni all’impianto “Alberto Pinto” anche per un altro motivo. Nella gara decisiva per conoscere il piazzamento play-off dei ragazzi di Luca D’Angelo, la tifoseria si dimostra sempre il dodicesimo uomo in campo, con oltre 2.000 presenze e con una coreografia da batticuore per il presidente. Nel settore “Distinti” viene esposto un mega striscione dai colori bianco, rosso e blu con la scritta “D’Agostino 1”. Un tributo che simboleggia la stima ed il supporto della parte calda dei supporters per il massimo dirigente, il numero 1 della Casertana.

Lo striscione dei tifosi della Casertana per Giuseppe D’Agostino (foto SportCasertano.it)