Casertana concreta e vincente, D’Angelo: “Successo pesante e meritato. Santoro che personalità, tifosi stupendi”

Mister D’Angelo (Foto Gisueppe Scialla)

Una vittoria che proietta la Casertana al decimo posto in classifica. Tre punti e falchetti che dimostrando di meritare un posto nella parte sinistra della classifica. Mister D’Angelo commenta così il successo Calabria:”Abbiamo fatto un buonissimo primo tempo in cui abbiamo creato tre-quattro palle gol. nel secondo tempo più equilibrio nei primi minuti ma poi abbiamo preso in mano le redini dell’incontro vincendo con merito. Abbiamo battuto una squadra che era avanti a noi in classifica. Avevano entusiasmo dopo la vittoria di Matera e perciò non era affatto semplice. Stiamo facendo un grandissimo girone di ritorno che segue ad un ottimo finale di girone di andata e adesso raccogliamo i frutti di tanto lavoro fatto in questi mesi. Abbiamo giocato una gara buonissima sia sotto il profilo tattico, tecnico e mentale”. Mossa indovinata con l’inserimento di Rainone e l’avanzamento di Pinna: “Ad un quarto d’ora dalla fine ho pensato anche di mettere una punta in più, ma poi ho optato per l’avanzamento di Pinna sulla linea mediana ed è andata bene. Mi fa piacere per Santoro che a mio avviso è stato il migliore in campo, molto bene anche Rainone che è ormai è recuperato e ci darà una grossa mano. Voglio anche dire grazie ai tifosi presenti qui a Rende. Non ci hanno mai lasciato sostenendoci anche e soprattutto nei momenti difficili”.