Sessana bagnata e vincente, ritorno alla vittoria contro la Mariglianese nello scontro salvezza

I gialloblù vincono quest'importante scontro salvezza

Dal Monte di Procida alla Mariglianese: tanto è durato il digiuno della Sessana che all’ “Adelio D’Arcangelo” ritrova la vittoria, i gialloblù battono gli ospiti con una rete per tempo.

Le formazioni. Mister Mennillo deve rinunciare a Solitro, fermato per tre giornate dal giudice sportivo dopo il rosso diretto a Barano, e rilancia dal primo minuto Pisani in attacco al fianco di Coppola e Manna, confermata la squadra di una settimana fa. La Mariglianese affida le proprie speranze al 3-5-2 di mister Cagnale con Allegretta a supporto di Russo in questo scontro salvezza.

Primo tempo. Sotto una pioggia battente, con un campo al limite della praticabilità inizia la gara, le due squadre per i primi venti minuti si equilibrano e la gara viene giocata principalmente in mediana. Il primo tiro in porta è ospite, ci prova dalla distanza De Stefano con la sfera che termina tranquillamente sulla porta difesa da De Marino. La Sessana conquista metri sul campo e passa in vantaggio allo scoccare della mezz’ora: punizione dalla trequarti di Pisani che trova appostato in area il difensore centrale D’Orsi che trova il tempo giusto e mette la palla alle spalle di Sollo. La Sessana è in vantaggio con la prima marcatura stagionale del numero sei che è stato il più lesto di tutti nell’area piccola. La Sessana, sulle ali dell’entusiasmo dell’1-0, continua a creare, è stavolta Criscuolo a provare a beffare Sollo che in due tempi blocca a terra il pallone. La gara continua ad essere combattuta, le due squadre lottano su ogni pallone, ma dopo un minuto di recupero termina la prima frazione con i gialloblù avanti.

Secondo tempo. Continua a diluviare sull’impianto aurunco, il secondo tempo si apre con la Mariglianese che conquista campo e qualche calcio d’angolo, ma De Marino in uscita e la coppia Zamparelli-D’Orsi rimandano al mittente ogni attacco. La Sessana si ricompatta e chiude ogni varco pericoloso, i gialloblù provano a colpire al 65’ con Pisani al volo, ma Sollo blocca il tiro del numero sette. Le vere occasioni pericolose latitano, il terreno di gioco fangoso di certo non facilita le giocate dei ventidue in campo. La Mariglianese passa ad un offensivo 4-2-4 con l’inserimento di Marulli in attacco, ma si scompone e negli ultimi minuti la Sessana raddoppia. Fuga di Pisani sulla destra che cambia passo e supera Piccolo in velocità, il numero sette entra in area e serve a rimorchio Coppola che stoppa e si gira mettendo la palla nell’angolino dove Sollo non può arrivare. Esplodono di gioia i tifosi gialloblù inzuppati ed infreddoliti, ma vengono “consolati” dalla rete del numero nove che porta sul duplice vantaggio gli Aurunci. Non succede praticamente nulla nei cinque minuti di recupero, la Sessana ritorna alla vittoria nell’importante scontro salvezza contro la Mariglianese. Domenica trasferta sul campo del fanalino di coda Pimonte, sarà fondamentale continuare il buon momento positivo per continuare a credere nell’obiettivo salvezza.

SESSANA: De Marino, Sommella, Nardi, Criscuolo (70’ Falcone), Zamparelli, D’Orsi, Pisani, Caiazzo, Coppola (87’ Esposito), Lubrano Lavadera, Manna (77’ Jelicanin). All. Mennillo. A disp. Abbate, Pergamo, Iovine, Grimaldi.

MARIGLIANESE: Sollo, Monda, Piccolo, De Stefano (46’ Marulli), Del Franco (55’ Falco), Esposito R, Espofito F, Amoroso, Russo, Allegretta (83’ Ingenito), Vesce. All. Cagnale. A disp. Cerciullo, Gonnella, Santonicola, Vasapollo.

ARBITRO: Raffaele Gallo di Castellamare di Stabia

ASSISTENTI: Gambino – Nocera di Nocera Inferiore

MARCATORI: 29’ D’Orsi (SES); 86’ Coppola (SES)

AMMONITI: Sommella, Coppola, Lubrano Lavadera (SES); Piccolo (MAR)

CORNER: 5-1 per la Mariglianese

RECUPERO: 1’PT; 5’ST

Ufficio Stampa US Sessana 1915