Volturno in forma nel derby, il Villani cede alla distanza

Un immagine del derby tra Villani e Volturno

Il Volturno fa suo il derby di Terra di Lavoro contro il Circolo Villani nella tendostruttura di Via Giordano Bruno di San Prisco, valevole per la seconda giornata del girone 6 di Serie C maschile di pallanuoto. La compagine di coach Petrucci, all’esordio stagionale, dopo aver riposato la scorsa settimana, si è imposto dopo aver preso pian piano margine contro i padroni di casa tra la fine del secondo tempo e l’inizio del terzo. Pubblico delle grandi occasioni alla piscina samprischese con 150 spettatori circa. Bel tifo e tanti volti noti della pallanuoto nostrana ad assistere al derby. Parte bene il Villani con Longobardi, a cui fa eco il pari firmato da Occhiello per gli ospiti. Savinelli, firma il sorpasso, ma Occhiello, ancora, a 2” dalla sirena pareggia. Il primo parziale termina 2-2. Il secondo periodo si apre con la rete di Kevin De Riso per i locali (3-2) per quello che sarà l’ultimo vantaggio per il giovane team di Gigi Bove. L’ex Daniele Pasquariello pareggia mentre Busillo e Raiano firmano il break gialloverde ed il +2 ospite al cambio vasca. Dopo l’inversione di ‘campo’ Ancora Busiello tiene aperto il parziale favorevole ai sammaritani, Salomone sigla il -2 (4-6) con l’uomo in più, ma Occhiello va ancora a segno. De Riso non ci sta e dalla distanza fulmina Perfetto, tornato in gialloverde  1’14” dalla sirena, ma Fraioli mette dentro di nuovo il + 3 (5-8) quasi allo scadere del tempo. Nell’ultimo periodo Tatavitto mette virtualmente la parole fine al match col +4. Emanuele Villani accorcia ma la doppietta di Magliulo fissa il punteggio sul 6-11 finale. Il Volturno pare una squadra che sa chiudersi bene e colpire al momento giusto, mentre il Villani ha tanto cuore e anche ottimi spunti, ma pecca in qualche singolo di esperienza. Le due squadre daranno filo da torcere a molte realtà del girone 6 di Serie C.

Danilo Pasquariello del Volturno

Circolo Villani-Volturno  6-11 (2-2, 1-3, 2-3, 1-3)

Circolo Villani: Aquaro, Longobardi 1, Savinelli 1, Cognetta, Errichiello, De Riso 2, Villani E. 1, Zibella, Brancaccio, Salomone 1, Lippiello, Mincione, D’Uonno. All. Bove.

Volturno: Perfetto, Tatavitto 1, Pasquariello D. 1, Calì, Fraioli 1, Magliulo 2, Pasquariello T., Busiello 2, Occhiello 3, Musacchio, Raiano 1, Guerriero. All. Petrucci

Arbitro: Vildacci

Superiorità: C.Villani 3/10, Volturno 3/8

Note: espulsione definitiva per Longobardi (Vi) a fine 4T, Ammoniti: Petrucci (Vo) e Bove (Vi). Sprint: 3-1 Villani. Spettatori 150 circa.