Ora è ufficiale, rinasce la Juvecaserta! Il Presidente della Provincia Magliocca: “Momento storico per la città”

Un momento della conferenza

Juvecaserta punto e capo. E’ stato presentato questa mattina nella Sala Giunta della Provincia di Caserta il progetto per il rilancio del basket a Caserta. Ad aprire la conferenza è stato il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca che ha mostrato grande entusiasmo: “Torna ufficialmente il basket a Caserta – ha detto –  grazie all’acquisizione del titolo sportivo della Dynamic Venafro impegnata in serie B. Grazie però anche a Lello Iavazzi che ha permesso l’utilizzazione del marchio Juve Caserta. Abbiamo coinvolto in questo progetto Gianfranco Maggiò (presidente onorario della Juve Caserta e curerà i rapporti istituzionali), Antonello Nevola (Amministratore unico) sarà il e Carlo Giannoni (avrà il ruolo di responsabile organizzativo) . La Provincia di Caserta ha acquisito le quote del club molisano per far ripartire il basket nella nostra città ma gli attuali imprenditori che per ora non vogliono comparire, lasciano la porta aperta per l’ingresso di nuovi soci. E’ un momento storico perché siamo riusciti a ricreare entusiasmo intorno al movimento casertano”.

Antonello Nevola

Ad Antonello Nevola il compito di spiegare nello specifico i dettagli dell’operazione. “In questi due anni e mezzo ho potuto conoscere da vicino la grande passione dei casertani. Sento molto la responsabilità del ruolo affidatomi e ci sarà il massimo impegno affinchè questo progetto possa decollare e raggiungere traguardi che tutti ci aspettiamo. Il Venafro sarà acquistato nelle prossime settimane ma il trasferimento a Caserta verrà fatto solo a giugno secondo regolamento. Rafforzeremo la squadra per centrare la salvezza e nei prossimi mesi vaglieremo la possibilità di acquisire i diritti sportivi dell’A2. Ma è solo un’idea, ipotesi niente di che. Potremmo fare uno scambio di titoli ma al momento l’unica certezza è Venafro e dunque il campionato di serie B”.